Fast and Furious: ordine cronologico e ordine di visione della saga

Fast and Furious ne ha fatta di strada da quando ha debuttato sul grande schermo nel 2001, costruendo un franchising di successo. Ma quanto ne sappiamo dell’ordine cronologico e di visione di Fast and Furious?

Vin Diesel Fast and Furious- foto thelatch.com.au

I capitoli di Fast and Furious compongono uno dei franchise più proficui della storia del cinema grazie all’adrenalina delle corse d’auto, agli attori di spicco e all’ingresso di elementi tipici dei film action.

Anno dopo anno e capitolo dopo capitolo, infatti, il pubblico ha apprezzato il concept di Fast and Furious e lo ha premiato con incassi da capogiro.

Ma qual è esattamente l’ordine cronologico e di visione di Fast and Furious? Scopriamo come guardare la saga nel modo corretto.

Ordine cronologico Fast and Furious

L’ordine cronologico di Fast and Furious ripercorre le date di uscita di ogni film, spin-off e cortometraggio nelle sale cinematografiche.

  • Fast and Furious del 2001
  • 2 Fast 2 Furious del 2003
  • The Fast and the Furious: Tokyo Drift del 2006
  • Fast & Furious – Solo parti originali del 2009
  • Fast & Furious 5 del 2011
  • Fast & Furious 6 del 2013
  • Fast & Furious 7 del 2015
  • Fast & Furious 8 del 2017
  • Fast & Furious – Hobbs and Shaw del 2019
  • Fast & Furious: Piloti sotto copertura del 2019
  • Fast & Furious 9 – The Fast Saga del 2021

Ordine di visione secondo gli eventi Fast & Furious

L’ordine cronologico dei singoli film entra in contrasto con la cronologia dei fatti narrati in ogni progetto della saga Fast & Furious.

Fast and Furious del 2001

Il primo capitolo presenta i protagonisti della saga: Brian O’Conner (Paul Walker) è un agente di polizia di Los Angeles impegnato a incastrare la banda di Dominic Toretto (Vin Diesel) che opera nel mondo delle gare clandestine di automobili.

L’agente si infiltra all’interno della banda per conquistare la fiducia del capo ma, durante un colpo a un portavalori, sceglie di salvare i membri della banda, rinunciando alla sua vita e diventando un ricercato.

2 Fast 2 Furious del 2003

Il secondo capitolo perde il personaggio di Vin Diesel per concentrarsi sulla sua nuova vita dell’ex agente di polizia a Miami.

Brian, dopo una gara clandestina, viene arrestato dall’FBI e accetta un accordo: aiutarli a incastrare Carter Verone (Cole Hauser) in cambio di una fedina penale pulita.

L’ex agente di polizia si ricongiunge con l’amico di infanzia Roman Pearce (Tyrese Gibson) e progetta di infiltrarsi con lui nella cerchia di Carter Verone.

Dopo varie peripezie, anche grazie all’aiuto dell’agente sotto copertura Monica Fuentes (Eva Mendes), il ricercato viene assicurato alla giustizia.

Dal canto suo, però, Brian decide di restare a Miami e aprire un’officina di auto insieme al suo amico Roman con i soldi rubati al boss.

Fast & Furious – Solo parti originali del 2009

In questo capitolo della saga c’è il ritorno di Vin Diesel e Paul Walker: Dominic Toretto, Letty e la sua banda continuano a progettare rapine nella Repubblica Dominicana. Tutto cambia quando Dominic parte per Panama e lascia la moglie da sola.

Poco dopo la sua partenza, infatti, Dominic riceve una telefonata da parte della sorella Mia (Jordana Brewster): Letty è morta in un incidente.

Brian si presenta al funerale di Letty nelle vesti di agente di polizia reintegrato ma, quando incontra Dominic, decide di aiutarlo a scoprire la verità. I due iniziano a indagare su Arturo Braga (John Ortiz).

Alla fine si scopre che è stato Fenix Rise (Laz Alonso) a causare la morte di Letty e che la donna lavorava sotto copertura  per tenere al sicuro lo stesso Dominic.

Brian e Dom riescono a vendicare Letty e Toretto viene condannato a 25 anni di reclusione, ma l’amico riesce a farlo evadere.

Fast and Furious 5 del 2011

Il film sancisce il ritorno di tutti i personaggi principali e l’arrivo dell’agente Luke Hobbs interpretato da Dwayne Johnson.

Dominic Toretto, la sorella Mia e Brian O’Conner scappano a Rio de Janeiro ma, dopo un colpo non riuscito, Dom e Brian vengono catturati da Hernan Reyes (Joaquim de Almeida), uno dei maggiori criminali della città. Il boss vuole recuperare un chip “prezioso” nascosto in una macchina rubata.

Brian e Dom sono anche ricercati dall’agente Luke Hobbs e dalla poliziotta Elena Neves (Elsa Pataky) in quanto ritenuti colpevoli di aver ucciso alcuni agenti della DEA.

Alla fine, tra inseguimenti e situazioni al cardiopalmo, l’agente Hobbs uccide Reyes e lasciare andare Dom e Brian. Ma non è tutto. L’agente Monica Fuentes consegna a Hobbs un fascicolo contente le informazioni circa un furto d’auto avvenuto a Berlino in cui sarebbe implicata sarebbe Letty.

Fast & Furious 6 del 2013

Fast & Furious 6 vede il ritorno dei protagonisti e l’aggiunta del personaggio Deckard Shaw interpretato da Jason Statham.

Dominic e Brian sono rimasti a Rio de Janeiro e nulla sembra poter scalfire la loro felicità, tranne la nostalgia di casa.

I due amici accettano la proposta dell’agente Hobbs: aiutarlo a sgominare  la banda di piloti criminali guidata da Owen Shaw (Luke Evans) e il suo secondo in comanda Letty in cambio del proscioglimento.

In questo capitolo si scopre che Letty non era morta durante l’incidente, ma aveva perso la memoria ed era entrata a far parte della banda di Shaw.

Dom e Brian riuniscono la squadra, da Roman(Tyrese Gibson), Tej (Ludacris) a Gisele (Gal Gadot) fino ad arrivare ad Han (Sung Kang). Dopo varie peripezie, i protagonisti possono tornare a Los Angeles da uomini liberi, fatta eccezione per Gisele (morta per salvare la vita ad Han) e Han (sconvolto per quanto successo).

Han torna a Tokyo, ma viene ucciso da Deckard Shaw, il fratello di Owen intenzionato a vendicarsi di Dominic.

The Fast and the Furious: Tokyo Drift del 2006

The Fast and the Furious: Tokyo Drift cambia location e introduce Sean Boswell (Lucas Black), un ragazzo che viene mandato a vivere dal padre, un militare operativo su Tokyo, dopo aver partecipato all’ennesima gara clandestina.

Sean si ritrova ad affrontare un mondo diverso e, nonostante le difficoltà, trova un amico in Twinkie (Bow Wow). È proprio grazie a lui che Sean entrerà a far parte del mondo delle gare clandestine di Tokyo.

Non tutto va per il verso giusto e Sean entra in contrasto con la criminalità organizzata locale e in particolare con Takashi Kamata (Brian Tee), nipote di un boss. La corsa finale, però, decreta la vittoria di Sean.

Dopo aver vinto il titolo di re del drifting, quindi, Sean viene chiamato a sfidarsi proprio con Dominic Toretto.

Fast & Furious 7 del 2015

Fast and Furious 7 segna la perdita di Paul Walker in seguito a un incidente stradale a Santa Clarita, celebrando l’attore.

Dominic, Brian e la squadra tornano a Los Angeles: Toretto prova ad aiutare Letty a recuperare la memoria mentre O’Conner inizia ad abituarsi al suo ruolo di padre.

Tutto cambia quando Deckard Shaw compie una strage nella struttura in cu è in cura suo fratello Owen e giura vendetta contro Dominic e la sua squadra.

Deckard Shaw ruba dei dati su Dominic e Brian dal pc di Hobbs e mette in moto la sua vendetta, ma Hobbs viene ferito. Inoltre Toretto rischia di morire dopo aver aperto un pacchetto arrivato da Tokyo.

Dominic e la squadra scoprono le intenzioni di Shaw e provano a eliminarlo: lo scontro si conclude con Toretto in fin di vita. A salvarlo sarà Letty. Alla fine Hobbs arresterà Shaw.

Il finale vede Brian e Mia giocare con il loro figlio e Dom e Letty prendono consapevolezza della fine di un’era.

Fast & Furious 8 del 2017

Fast and Furious 8 conferma i suoi attori principali, anche se perde Paul Walker, e vede l’arrivo di Charlize Theron nei panni di Cipher ed Helen Mirren nel ruolo di Magdalene, madre dei fratelli Shaw.

Deckard Shaw è dietro le sbarre mentre Dom e Letty sono a Cuba. È proprio a L’Avana che Toretto incontra Cipher ed è costretto a lavorare per lei (la donna ha rapito Elena Neves, ex fidanzata di Dom, e suo figlio).

Dom è costretto a lavorare contro Hobbs e l’agente finisce in carcere, trovandosi a contatto proprio con Deckard Shaw. I due evadono dal carcere e mettono a punto un piano di vendetta contro Cipher.

Toretto subisce le richieste di Cipher ed entra in conflitto con Letty, anche se a fare le spese della situazione sarà Elena.

Alla fine, i fratelli Shaw prendono in ostaggio piloti dell’aereo di Cipher e salvano il figlio di Elena e Dominic. Toretto si ribella alla donna accoglie tra le braccia suo figlio, il piccolo Brian.

Fast & Furious – Hobbs and Shaw del 2019

Lo spin-off Fast and Furious – Hobbs and Shaw racconta i fatti due anni dopo gli eventi di Fast and Furious 8. Dwayne Johnson e Jason Statham vestono i panni dei loro personaggi e si affiancano a Idris Elba e Vanessa Kirby.

Il pericoloso virus “Fiocco di neve” creato dall’organizzazione terroristica Eteon rischia di fare una strage e alcuni agenti dell’MI6 provano a impedirne la diffusione.

Il piano viene sventato da Brixton Lore (Idris Elba), un agente dell’Eteon provvisto di impianti cibernetici. Per salvare la situazione Hattie Shaw (Vanessa Kirby) sceglie di iniettarsi il virus e scappare.

Hobbs e Shaw, fratello di Hattie, riescono a trovare la ragazza e a consegnarla alla CIA, ma Hattie viene rapita nuovamente da Brixton. I due riescono a salvarla dopo un inseguimento in auto.

Il professor Andreiko (Eddie Marsan) comunica a Hobbs e Shaw che l’unico modo per debellare il virus è usare un dispositivo situato in Ucraina. Alla fine, Hobbs e i fratelli Shaw porteranno a termine la missione.

Fast & Furious 9 – The Fast Saga del 2021

Fast & Furious 9 vede il ritorno di Cipher che questa volta si coalizzerà con Jakob Toretto, fratello di Mia e Dom. I due pianificano un piano contro Dominic, ma per fortuna l’uomo può contare su Han e Mia.

Fast and Furious: Piloti sotto copertura del 2019

Fast and Furious: Piloti sotto copertura è una serie animata incentrata sulle avventure di Tony Toretto, cugino di Dominic.

La serie ambientata due anni dopo i fatti di Fast and Furious 8 racconta il reclutamento in una missione governativa di Tony. Toretto si ritrova ad affrontare un circuito di corse clandestine e il tentativo della SH1FT3R di usarle come copertura per dominare il mondo.