Five Eyes: Jason Statham e Guy Ritchie tornano a collaborare

Guy Ritchie e Jason Statham tornano a lavorare insieme nel thriller di spionaggio Five Eyes targato Miramax.

Guy Ritchie e Jason Statham- foto playtusu.com

Il regista e l’attore lavoreranno di nuovo insieme nello spy thriller che racconterà gli intrighi di un commercio di armi internazionale.

Five Eyes sarà la quinta collaborazione tra Guy Ritchie e Jason Statham, dopo  Lock & Stock – Pazzi scatenati, Snatch – Lo strappo, Revolver e Cash Truck.

In questo nuovo film Statham vestirà i panni di un agente assoldato dall’intelligence Five Eyes per scovare e bloccare la vendita di un’arma letale.  L’agente lavorerà in coppia con un esperto di tecnologia della CIA e si infiltrerà nel business internazionale.

Dal canto suo, invece, Guy Ritchie dirigerà e produrrà una sceneggiatura scritta da Ivan Atkinson e Marn Davies (sceneggiatori di The Gentlemen).

A gestire la distribuzione negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Irlanda sarà STXfilms, che si occuperà della vendita dei diritti del film e della distribuzione in tutto il mondo.

“Jason è un peso massimo al botteghino globale, e quando è in coppia con Guy Ritchie, è una combinazione irresistibile – ha detto il presidente del STXfilms Motion Picture Group Adam Fogelson – È un brivido tornare in affari con Guy, Bill e il team di Miramax dopo il nostro successo condiviso in The Gentlemen e crediamo che Five Eyes sia il tipo di film che i nostri partner all’estero adoreranno tanto quanto noi”

Nel corso degli anni, infatti, l’attore ha lavorato in molti film di successo come la trilogia de I mercenari – The Expendables e il franchise Fast and Furious mentre Guy Ritchie si è occupato di recente della regia di The Gentleman e Aladdin.

Myriam