Warner Bros. annuncia la data di uscita di Space Jam 2

La Warner Bros. ha reso noti i suoi progetti su Space Jam 2, diffondendo la data di uscita dell’attesissimo sequel del film diretto da Joe Pytka del 1996 con protagonista la star del basket dell’epoca Michael Jordan.

LeBron James- foto tollebild.com

Due anni venne annunciato che LeBron James (ex Cleveland Cavaliers e stella dei Los Angeles Lakers) sarebbe stato il protagonista di Space Jam 2, salvo poi lasciare il progetto in stand-by.

Nel 2018, poi, è arrivata la notizia che il film sarebbe stato diretto dal regista Terence Nance e prodotto da Ryan Coogler.

Ora Aaron Couch, giornalista del The Hollywood Reporter, ha svelato che la Warner Bros. dovrebbe iniziare le riprese del sequel di Space Jam a metà giugno per portare il film nelle sale a luglio 2021.

Stando a quanto riportato, infatti, le riprese dovrebbero coincidere con l’ultima data possibile del campionato NBA. Questo significa che se anche i Lakers (non favoritissimi al momento) dovessero arrivare all’ultima partita allora LeBron James non avrebbe distrazioni.

Cosa aspettarsi dal nuovo Space Jam? Terence Nance aveva dichiarato tempo fa: “Sono abbastanza sicuro che sconvolgerà tutto. Sono entusiasta all’idea di quel che potrebbe essere. Space Jam è un’opportunità davvero unica perché LeBron James è il miglior giocatore di basket sul pianeta ed un giocatore unico nella sua generazione. Chiunque sarà il più grande giocatore di basket della prossima generazione non sarà probabilmente anche un grande attore. Crescendo come animatore, uno che ama disegnare, non posso che essere super entusiasta di lavorare al progetto, imparando ancora di più e portando ciò che ho appreso dal punto di vista dell’innovazione dei media”.