Zack Snyder sogna un film basato su Batman: Il Ritorno del Cavaliere Oscuro

Il regista Zack Snyder non ha rinunciato ancora all’idea di girare un film basato sulla miniserie Batman: Il Ritorno del Cavaliere Oscuro.

Zack Snyder- foto moveek.com

Nonostante l’attenzione sia tutta diretta verso la Zack Snyder’s Justice League o Snyder Cut, infatti, il regista ha ammesso di avere voglia di lavorare su Batman: Il Ritorno del Cavaliere Oscuro.

A quanto pare i titoli dedicati al Cavaliere Oscuro di Gotham potrebbero arricchirsi di un nuovo capitolo ispirato alla miniserie scritta e disegnata da Frank Miller grazie a Zack Snyder.

Il lavoro in quattro parti di Miller racconta la vita di Bruce Wayne (alias Batman) alla soglia dei suoi 50 anni: affaticato dagli anni e dalle battaglie e minato dallo spettro della depressione. L’uomo torna a vestire i panni dell’Uomo Pipistrello per salvare ancora una volta Gotham dalla criminalità dilagante.

La miniserie riporta indietro molti personaggi iconici, tra cui James Gordon, Joker, Due Facce e Catwoman. Non mancano anche gli alleati vecchi e nuovi, da Robin a Superman fino ad arrivare a Freccia Verde.

“Ho visto un tweet di recente che diceva ‘Snyder deve smetterla di leggere Il Ritorno del Cavaliere Oscuro, deve leggere un altro fumetto di Batman’ e ho quasi risposto – ha detto il Zack Snyder durante lo show League of Mayhem di The Nerd Queens sul canale YouTube – Sono sicuro che Jay Oliva avrebbe risposto una cosa come ‘Non ne esistono altri!’ Personalmente ne sono ossessionato. Ho sempre pensato che un giorno lungo la strada, esattamente come il vecchio Batman, potremmo realizzarlo. È un mio sogno.”

In realtà il regista ha fatto più riferimenti a Batman: Il Ritorno del Cavaliere Oscuro nel suo Batman v Superman: Dawn of Justice. Chissà che il suo sogno non si realizzi!

Myriam