Beauty case: siamo sicure che contenga il make-up giusto?

Molti trucchi del beauty case che appartengono a scelte fatte in passato sulla scia di mode e necessità momentanee continuano a essere acquistati sulla base di una cieca fedeltà. Ma siamo davvero sicure che si tratti del make-up giusto?

Come capire se il make-up è quello giusto- foto groupon.com

Probabilmente qualche prodotto non è più adatto alla pelle o al colore dell’incarnato e per questo risulta necessario abbandonarlo per far spazio a prodotti più adeguati.

Prendiamo per esempio il fondotinta scelto 4 anni fa e iniziamo a pensare se la texture e il colore di questo prodotto che continuiamo a comprare sia realmente ancora adatto alla pelle del viso.

Non resta che scoprire qualche indizio per abbandonare le abitudini, rinnovare il beauty case e trovare il make-up giusto!

Fondotinta

Quando il fondotinta non copre i punti critici oppure si fa notare troppo con un effetto maschera allora è ora di cambiarlo.

Molto probabilmente la pelle si è disabituata ad abbronzarsi e ora appare più chiara di quando il fondotinta di sempre sembrava perfetto.

È ora di cambiare la nuance e la formula per coprire le imperfezioni e realizzare un trucco perfetto!

Correttore

La nuance del correttore è fondamentale per adattare il prodotto al contorno occhi e far sparire rughe, borse e linee sottili.

In questo caso, la texture dei prodotti di make-up deve essere leggera, magari anche anti-age e idratante, in modo da non segnare le pieghe del trascorrere del tempo.

Mascara

Il mascara che si acquista per consuetudine può essere sostituito con nuove declinazioni fatte di scovolini ricurvi, flessibili o doppi e formulazioni allunganti.

Eyeliner o matita occhi

Il ritmo delle giornate aumenta e cresce la necessità di scegliere un eyeliner o una matita occhi con una tenuta estrema per evitare che il make-up scenda lungo gli occhi già a metà giornata.

È possibile cambiare anche il colore per trovare la combinazione più adatta a un look nuovo e ben lontano da quello da teenager.

Rossetto

Il rossetto scelto in passato potrebbe non riuscire a reggere l’andamento frenetico delle giornate fatto di più caffè e più acqua.

Il mercato propone diverse formule a lunghissima durata e no transfer, proposte che si caratterizzano per colori, effetti e texture.

E il colore? Anche in questo caso il nuovo rossetto può essere scelto per esaltare il cambiamento della nuance del viso, accompagnare il nuovo modo di truccare gli occhi oppure seguire l’ultima tendenza di stagione.