Come fare il contouring a seconda del viso

I look impeccabili di Kim Kardashian ci hanno insegnato che il contouring è una tecnica perfetta per sfoggiare un volto privo di imperfezioni. Oggi scopriamo come fare il contouring a seconda del viso!

Scolpire il viso- foto bellezza.pourfemme.it

Il vantaggio principale della tecnica contouring è coprire le imperfezioni semplicemente come si farebbe con un normale correttore e fondotinta, ma senza creare un effetto piatto.

Il contouring sviluppa volumi e tridimensionalità con un gioco di luci e ombre che scolpisce il viso e regala un aspetto da red carpet.

Chiaramente è possibile optare per un trucco più efficace ma leggero oppure per un contouring professionale che promette di trasformare il volto.

I segreti del contouring

Il contouring richiede una certa manualità ed esperienza nel campo del make-up, anche se fortunatamente le mini-guide come questa e i vari tutorial in rete possono aiutare a realizzarla passo dopo passo.

Tutto quello di cui hai bisogno per realizzare il contouring è un contouring kit, vale a dire i prodotti giusti e adatti all’incarnato.

La realizzazione del contouring passa attraverso vari metodi e prodotti e per questo molte case cosmetiche hanno messo in commercio pennelli e palette appositamente pensati per questa tecnica di make-up.

Come fare il contouring a seconda del viso

Devi sapere che puoi decidere di provare il contouring semplicemente con due tonalità di fondotinta, correttore e terra. Ora non resta che scoprire come fare il contouring a seconda del tuo viso:

  1. Contouring viso tondo

Bisogna stendere l’illuminante sul mento e sulla parte superiori degli zigomi, scurire le guance verso il basso e sfumare verso i lati del viso e aggiungere un tocco di terra sulle guance prima di sfumare il tutto.

  1. Contouring viso quadrato

Occorre applicare la terra sulla mascella e sulla parte esterna della fronte, stendere l’illuminante al centro del mento e sulla fronte e procedere con il blush sulle guance e sfumare il tutto compiendo dei piccoli cerchi, ma senza andare verso l’alto.

  1. Contouring viso ovale

È sufficiente applicare la terra su fronte, zigomi e mascella, stendere il blush sugli zigomi tracciando una linea orizzontale fino al centro del viso, procedere con l’illuminante sulle imperfezioni e sfumare il tutto.

L’ultima cosa che devi sapere è che la tecnica contouring può essere effettuata anche soltanto su zone specifiche: contouring naso per sfumare i lati o la punta di un naso importante, contouring mento per scurire la zona del doppio mento, contouring zigomi per illuminare la parte alta e scurire la parte bassa della zona e contouring labbra per conferire volume alle labbra.

Myriam