Come correggere un mento sporgente con il make-up

Il mento sporgente può rappresentare un problema per le donne che vorrebbero un viso secondo i canoni di bellezza. Come correggere un mento sporgente con il make-up?

Make-up-foto pixabay.com

Ogni volto vanta caratteristiche uniche e speciali: c’è chi ha gli occhi sporgenti, c’è chi ha il naso aquilino, c’è chi ha il doppio mento, c’è chi ha il mento sporgente e così via.

Il make-up può essere un ottimo alleato per minimizzare alcune caratteristiche del viso ed esaltare i punti di forza. È il caso del viso allungato e magro che presenta un mento accentuato.

Sostanzialmente è sufficiente imparare qualche piccolo segreto di make-up per correggere un mento sporgente e sentirsi impeccabili.

Come correggere un mento sporgente con il make-up

Il mento accentuato e sporgente in un viso allungato e magro può diventare un punto debole da minimizzare a tutti i costi con un trucco correttivo.

Non ci resta che scoprire come correggere un mento sporgente con il make-up e sentirsi sempre impeccabili e a proprio agio!

Base trucco

La base trucco è importantissima quando si parla di make-up perché permette di gestire meglio il trucco e prolungarne la tenuta. Anche in questo caso passa tutto dalla skincare a base di pulizia e crema idratante.

Dopodiché è importante applicare prima il primer viso e dopo il fondotinta (rigorosamente opaco), scegliendo i prodotti in base alle esigenze e al sottotono della pelle.

Perché scegliere una texture opaca? Semplicemente perché un effetto lucido rischierebbe di mettere ancora di più in evidenza i tratti irregolari.

Contouring

Il modo migliore per correggere un mento sporgente è imparare la tecnica del contouring, quella che permette di scolpire il viso attraverso un gioco di chiaroscuro.

Per modificare i contorni del viso, quindi, è necessario stendere un fondotinta scuro (rispetto a quello che si usa di solito) sotto la parte centrale delle bocca e il mento.

Successivamente bisogna applicare un illuminante chiaro lungo tutta la mascella, facendo attenzione a lasciare in ombra il mento.

In questo passaggio è importante sfumare bene i due prodotti in modo da evitare stacchi netti di tonalità che potrebbero rovinare il risultato finale.

Fissaggio

Il risultato deve essere fissato con un velo di cipria trasparente in polvere per durare il più a lungo possibile. Perché trasparente? Semplicemente per evitare di aggiungere altro colore al contouring.

Fard

In questo caso il fard non seve a donare un tocco di colore, ma a potenziare l’effetto della tecnica contouring.

È sufficiente applicare un po’ di far di tonalità più scura rispetto al colore dell’incarnato lungo la mascella (arrivando fino appena sotto agli zigomi).

Blush

Il blush illuminante di tonalità rosata promette di completare il make-up donando un punto di luce sugli zigomi.

Make-up occhi

Il make-up occhi può essere reso davvero scintillante e/o particolare in modo da distogliere l’attenzione dal resto del viso e in particolare dal mento.

Myriam