Come gestire il rossore sul viso con skincare e make-up

Un viso con pelle arrossata può diventare un problema per le make-up addicted che vogliono essere perfette. Come gestire il rossore sul viso?

Viso arrossato- foto muradcentar.com.hr

Il rossore sul viso può comparire anche dopo aver consumato un piatto piccante, aver fatto un bagno caldo o aver passato un po’ di tempo in un ambiente troppo caldo.

La pelle più sensibile si infiamma subito e spesso il fondotinta non riesce a coprire l’imbarazzo della comparsa del rossore facciale.

Le make-up addicted che soffrono di rossori frequenti sul viso devono imparare a gestire la problematica in modo intelligente.

Come gestire il rossore sul viso

Le donne che soffrono di rossore sul viso possono imparare a gestire questo problema, soprattutto considerando che non  esistono farmaci o prodotti in grado di risolverlo alla radice.

La prima cosa da fare è evitare tutti quei fattori predisponenti come il consumo di cibi speziati, pizzanti e caldi, il fumo, l’attività fisica intensa o l’esposizione al calore, sia di un bagno caldo che di un fornello.

Dopo aver delineato le situazioni che possono favorire l’insorgere del problema, le make-up addicted devono mantenere una routine rigorosa per gestire il rossore sul viso.

Detersione

La detersione è un momento importante della skincare perché elimina le impurità dalla pelle, ma in caso di rossori frequenti bisogna evitare sfregamenti e trattamenti beauty come scrub e peeling chimici.

Via libera ad acqua tiepida e detergenti per pelli sensibili arricchiti di sostanze idratanti e protettive o prodotti che non richiedono risciacquo come l’acqua micellare.

Per mantenere intatta la barriera protettiva della pelle è preferibile non usare salviette umidificate o dischetti.

Idratazione

Il prodotto idratante deve fornire i nutrienti giusti e sviluppare un’azione emolliente in modo da riparare la pelle e rinforzare la barriera protettiva cutanea.

È possibile scegliere tra prodotti a base di estratti naturali (magari con proprietà lenitive), evitando creme e lozioni a base di vaselina e oli siliconici.

Protezione

La crema solare con un filtro protettivo alto è fondamentale per rispettare la delicatezza della pelle e proteggerla dagli effetti dannosi dei raggi solari. Inoltre evita la comparsa di rossore sul viso.

Make-up

Le make-up addicted possono sfruttare i cosmetici in modo strategico, preferendo prodotti leggeri, waterproof e privi di alcol, profumi e benzoilperossido.

Da lato si può usare un fondotinta leggero e un primer verde mentre dall’altro lato si può optare per una CC Cream. In ogni caso il make-up anti-rossore deve essere fissato con un po’ di cipria trasparente.

Myriam