Sappiamo come abbinare l’ombretto oro?

Il make-up non smette di sfruttare il fascino e il potere illuminante del colore oro per ottenere look glamour. Ma come abbinare l’ombretto oro?

Look total gold- foto contactocr.com

Negli ultimi anni il colore oro regna in qualsiasi make-up, dalle varianti più conosciute come lo smokey eyes nero e oro alle tecniche più originali come il trucco occhi con foglia d’oro.

Dalle prove più semplici a quelle più articolate, però, non sempre si sa come abbinare l’ombretto oro al meglio. Il rischio è cadere nell’eccesso e combinare un pasticcio di make-up.

5 modi di abbinare l’ombretto oro

L’ombretto color oro è un colore brillante, metallico ed elegante che promette di mettere in risalto e illuminare lo sguardo. Tutto regalando un look elegante.

D’altronde si può usare l’ombretto oro per creare un make-up sfaccettato o un trucco caratterizzato da qualche punto luce.

Il potenziale del cosmetico gold, però, può essere esaltato sfruttando i cosmetici giusti e gli abbinamenti indovinati, quelli che non lasciano margine ad errori grossolani. Ecco 5 modi di abbinare l’ombretto oro!

Smokey eyes

Come già accennato, l’ombretto oro può diventare il protagonista di uno smokey eyes che trova la sua massima espressione nelle combinazioni marrone-oro, rame-oro e nero-oro.

Tutto quello che bisogna fare è eseguire la tecnica dello smokey eyes sfumando l’ombretto oro in modo ampio, definire lo sguardo con l’eyeliner nero e applicare un bel po’ di mascara.

Total gold

Il trucco total gold può essere portato anche di giorno semplicemente optando per una variante più chiara tendente allo champagne.

In questo caso è sufficiente applicare l’ombretto oro su tutta la palpebra e definire lo sguardo con un po’ di mascara.

Combinazioni di colore

Nel make-up occhi l’ombretto oro può essere abbinato ad altri colori come il malva, il verde, le tonalità del marrone e le nuance neutre.

Per sfruttare al meglio l’abbinamento è preferibile stendere il colore nella parte più esterna per allungare lo sguardo e l’oro sulla parte centrale e nell’angolo interno dell’occhio per illuminare il tutto.

Il make-up prevalentemente gold va completato con un tratto di matita marrone e un bel po’ di mascara, meglio ancora se marrone.

Eyeliner

Le make-up addicted più esperte possono sfruttare l’ombretto oro come se fosse un eyeliner, magari tracciando una linea appena sopra quella disegnata con l’eyeliner nero.

Naturale

L’ombretto oro può essere usato anche per illuminare un trucco leggere e soft dall’effetto estremamente naturale.

In questo caso non bisogna far altro che applicare un tocco di oro nell’angolo interno dell’occhio o sulla rima inferiore.

Myriam