Come realizzare il Cleo eye make-up

Le make-up addicted dovrebbero giocare con il trucco in modo da trovare il look giusto per ogni occasione. Scopriamo il Cleo eye make-up!

Make-up da egiziana- foto pixabay.com

L’Egitto continua a esercitare un certo fascino anche nel nuovo millennio, regalandoci l’ispirazione per colori sgargianti e linee seducenti.

Nasce così il Cleo eye make-up, un trucco egiziano rivisto in chiave moderna che promette di impreziosire il look nelle occasioni particolari.

Come realizzare il Cleo eye make-up

Il Cleo eye make-up è un trucco occhi caratterizzato da colori intensi, eyeliner grafico dal tratto extra e ciglia spesse e definite.

Insomma questo trucco guarda ai disegni rinvenuti nell’antico Egitto, ma riesce a soddisfare le esigenze moderne di make-up.

Non ci resta che scoprire come realizzarlo e imparare a sfoggiarlo nelle occasioni speciali, oltre che nelle feste a tema.

Primer

La prima cosa da fare è preparare la palpebra ad accogliere le tinte colorate applicando il primer occhi prima di stendere gli ombretti (meglio se cremosi). Questo aiuterà a far durare il trucco più a lungo.

Smokey eyes

Il make-up di ispirazione egiziana richiede la realizzazione di uno smokey eyes colorato dalle tinte intense, andando dal blu scuro all’azzurro chiaro. D’altronde le nuance del blu sono state scoperte proprio dagli egizi.

Sopracciglia

Le sopracciglia incorniciano lo sguardo e completano il trucco in ogni tipo di make-up, tanto più se si tratta di Cleo eye make-up.

In questo caso, però, dovrebbero adattarsi allo stile eccentrico del trucco e diventare piuttosto spesse e definite. L’obiettivo è rendere lo sguardo più intenso e profondo.

Eyeliner

Il protagonista assoluto di questo make-up è l’eyeliner. In questo caso è necessario tracciare una linea spessa che si allunga anche verso l’esterno in pieno stile Cat Eye. Può arrivare anche fino alle tempie!

Punto luce

Per rendere questo trucco adatto ai nostri tempi è possibile applicare un punto di luce all’interno dell’occhio, scegliendo un ombretto oro o argento a seconda delle caratteristiche personali e del look.

Il consiglio in più …

Quando si sceglie di realizzare questo tipo di make-up è necessario mantenere il resto del trucco molto naturale in modo da spostare l’attenzione sugli occhi: sì a blush non invasivi e labbra nude o rosate.

Le make-up addicted innamorate del trucco da egiziana possono portarlo tutti i giorni semplicemente smorzandolo un po’: eyeliner meno spesso, code eliminate e ombretto sfumato verso l’esterno.

Myriam