Make-up occhi sensibili: quanto ne sappiamo di mascara ipoallergenico?

Non credi che il mascara sia un mondo tutto da scoprire? Il mascara trasparente, il mascara con fibre o il mascara naturale fai da te rappresentano solo alcuni aspetti da tener presente quando si abbellisce lo sguardo. Oggi scopriamo il mascara ipoallergenico!

Mascara con formula ipoallergenica- foto pinterest.com

Le make-up addicted avranno sicuramente notato la comparsa della parola “ipoallergenico” sulle confezioni di molti prodotti, mascara compreso.

Il mascara ipoallergenico è l’alleato segreto di tutte le donne che soffrono di allergie particolari o delle appassionate di make-up con occhi delicati.

Sarebbe troppo facile ridurre le caratteristiche e i benefici del mascara ipoallergenico a questa primissima distinzione.

Perché è diverso dal semplice mascara?

Ebbene il mascara ipoallergenico si differenzia dal classico mascara appunto per la sua caratteristica ipoallergenica, vale a dire un prodotto che abbassa le possibilità di reazione allergica o fastidio.

Questo, però, non significa necessariamente che il cosmetico sia stato sottoposto a tutti i test del caso, considerando che molti prodotti escludono semplicemente alcuni ingredienti che più di altri creano una reazione come il nichel, alcuni pigmenti e le fibre di nylon.

Come scegliere un mascara ipoallergenico

Se l’attenzione verso la formulazione del mascara non è sufficiente ad assicurare un prodotto ipoallergenico allora le make-up addicted dovrebbero orientarsi nella scelta in altri modi. Quali?

In linea di massima, le donne che hanno gli occhi sensibili o indossano le lenti a contatto dovrebbero evitare i mascara che contengono fibre di nylon in quanto figurano tra i principali responsabili delle reazioni allergiche o fastidi agli occhi.

Bisogna ricordarsi che le fibre di nylon sono presenti soprattutto nei mascara allunganti e volumizzanti perché capaci di costruire un’impalcatura per lunghezza e volume.

Va da sé che bisogna evitare anche i mascara waterproof e mascara colorati e in particolare i mascara viola o dai toni rossastri, visto che contengono coloranti che possono non essere ben tollerati.

Le donne che soffrono di sensibilità oculare dovrebbero optare per un mascara naturale o un prodotto con un INCI breve che hanno meno probabilità di scatenare allergie o irritazioni.

Il mascara non è più ipoallergenico …

Il mascara ipoallergenico può diventare pericoloso per la salute degli occhi se viene tenuto in cattivo stato, vale a dire se tiene il tubetto aperto troppo a lungo, se si utilizza il mascara oltre la data di scadenza o se si condivide con qualcun altro.

Myriam