Matita labbra waterproof: cos’è e come si usa

I cosmetici waterproof promettono di resistere all’acqua e al sudore per regalare un make-up impeccabile e a lunga durata. Ma quanto ne sapete di matita labbra waterproof?

Matita labbra- foto yourhintts.com

Il termine “waterproof” ci spinge immediatamente a pensare a matite occhi e mascara per palpebre oleose e a tecniche per rimuovere il trucco resistente all’acqua.

Eppure il “mondo” dei cosmetici waterproof contempla anche prodotti sconosciuti ai più, come per esempio la matita labbra waterproof.

Matita labbra waterproof

Non è difficile intuire cos’è e a cosa serve la matita labbra waterproof, specialmente per le tutte le make-up addicted che hanno confidenza con questo genere di formulazione.

Sostanzialmente si tratta di una matita con texture confortevole che permette di definire con precisione e colorare le labbra senza sbavature antiestetiche.

Il fattore “waterproof” assicura una durata maggiore e una coprenza perfetta contro nemici temibili: il sudore e l’acqua.

Come applicarla?

Non basta avere a disposizione una matita labbra waterproof per ottenere labbra perfette. È importante seguire qualche piccolo consiglio per dire addio agli errori del make-up labbra!

Scrub labbra

La prima cosa da fare per usare una matita labbra di questo tipo al meglio è prendersi cura delle labbra in modo da eliminare le pellicine che attentano alla loro bellezza.

È sufficiente procedere con uno scrub labbra (prodotti specifici o soluzioni home made) e applicare un burrocacao o un balsamo labbra qualche ora prima di realizzare il make-up labbra.

Correggere le imperfezioni

Anche quando si usa la matita labbra waterproof occorre prestare attenzione a correggere le eventuali irregolarità del contorno labbra. Il fattore “waterproof” assicura massima tenuta!

Applicare il rossetto

La matita labbra resistente all’acqua deve essere scelta in base al colore del rossetto che si intende indossare.

Spesso si cade nell’errore di sceglierla di una tonalità più chiara o più scura o, ancora peggio, di un colore diverso.

A questo punto è sufficiente applicare la matita partendo dal centro delle labbra e proseguendo verso l’esterno e unire i piccoli tratti con un pennellino labbra. Via libera al rossetto!

Myriam