Matita per sopracciglia: come usarla e sostituirla

La matita per sopracciglia può essere un ottima alleata per ridefinire la forma e coprire i buchi che rovinano le sopracciglia. Il viso risulterà incorniciato alla perfezione e il make-up si completerà di un tocco invidiabile. Ma come scegliere e utilizzare la matita per sopracciglia?

Matita per sopracciglia: come usarla e sostituirla- foto thinkdonna.it

Trascurare le sopracciglia è un errore molto grave perché, se ben curate, modificano le proporzioni del viso e rendono ogni elemento armonioso nel suo complesso.

Come usare la matita per sopracciglia

L’idea di fondo è quella di non stravolgere il viso con spessore lontano da quello naturale o proporzioni errate. Non bisogna rendere troppo sottili le sopracciglia folte esattamente come non bisogna infoltire a dismisura le sopracciglia troppo sottili.

Ma come rendere perfette le sopracciglia con la matita?

  • Pettinare le sopracciglia prima verso il basso e poi verso l’alto per capire il punto in cui iniziano i peli
  • Tracciare la linea esterna del disegno esterna del disegno
  • Pettinare i peli dell’arcata sopraccigliare verso l’esterno per renderle ordinate
  • Riempire eventuali buchi presenti all’interno semplicemente disegnando dei piccoli peletti
  • Definire le sopracciglia attraverso l’aiuto di un correttore per pulire i contorni
  • Illuminare la zona sottostante l’arcata sopraccigliare con l’aiuto di un highlighter

Come scegliere il colore giusto della matita per sopracciglia?

La scelta del colore della matita per sopracciglia è molto facile, soprattutto perché questi prodotti possiedono una mina abbastanza dura e una pigmentazione minore rispetto a un kajal occhi.

È fondamentale prendere come punto di riferimento il colore dei capelli: più scuri sono i capelli e più scura sarà la matita da scegliere e viceversa. Ma attenzione a non sceglierla troppo scura per non rendere i lineamenti spigolosi!

E se il colore risultasse sbagliato? Non bisogna far altro che correggere utilizzando un ombretto del colore perfetto, rigorosamente opaco.

Sostituire la matita per sopracciglia

La matita per sopracciglia può essere sostituita da altri prodotti:

  • Ombretto – È possibile utilizzarlo per riempire l’arcata sopraccigliare, ma la difficoltà maggiore è quella di dover disegnare delle piccole linee simili ai peli!
  • Mascara – Che sia il classico mascara o il mascara con fibre, risulta possibile riempire i buchi presenti nell’arcata.
  • Gel – L’ombretto in gel appare molto più facile da stendere rispetto a quello in polvere, anche se si avverte comunque l’esigenza di avere un pennello con cui riempire e definire le sopracciglia.
Myriam