TikTok lancia un trend: creare le occhiaie con il make-up

Le occhiaie sono un problema per chi vuole essere impeccabile, ma il vento sta cambiando. Ecco perché creare le occhiaie con il make-up!

Make-up-foto pixabay.com

Dalle tecniche per coprire le occhiaie al tatuaggio elimina occhiaie, non ci sono mai stati dubbi: le occhiaie sono imperfezioni che vanno attenuate o meglio ancora eliminate con prodotti adatti  e make-up.

Eppure la tiktoker Sara Carstens ha dato inizio a una tendenza di make-up che profuma di Skin Positivity e accettazione di se.

“Ho avuto le occhiaie per tutta la mia vita e ho visto che è un’insicurezza per molte di noi – ha detto la tiktoker – Così ho pensato di creare un tutorial per accettare e valorizzare le mie occhiaie piuttosto che coprendole”

Ben presto creare le occhiaie con il make-up è diventato un modo per accettare i difetti come parte integrante dell’essere donna.

Come creare le occhiaie con il make-up

Il messaggio che arriva da TikTok è chiaro: avere le occhiaie è una cosa talmente naturale che non bisognerebbe perdere tempo a cercare di nasconderle.

Tra chi ha accolto positivamente il messaggio e chi ha criticato la giovane età della tiktoker (e quindi il vivere senza il reale problema delle occhiaie), creare le occhiaie con il make-up è diventato un trend.

Tutto quello che bisogna fare per creare le occhiaie con il make-up è applicare ombretti o rossetti matitone dalle tonalità scure. Sì a rosso, viola e blu.

È sufficiente schiarire la zona con un po’ di fondotinta e cipria, applicare l’ombretto o il rossetto scuro sotto gli occhi e sfumarlo accuratamente con le dita o meglio ancora con il pennello.

A questo punto sarebbe meglio fissare il disegno delle occhiaie con un velo di cipria dall’effetto naturale: no a prodotti shimmer.

Non solo Skin Positivity

I consigli per creare le occhiaie con il make-up possono rivelarsi utili anche quando si ha bisogno di costruire un look stanco da fantasma in vista di Halloween o una festa a tema “spettrale”.