Giuseppe Moscarella dopo il trionfo a Mister Italia 2020: “Ora dovrò lavorare più sodo di prima”

Giuseppe Moscarella dopo il trionfo a Mister Italia 2020 resta con i piedi per terra. Sui suoi profili Facebook e Instagram ha scritto un bellissimo messaggio rivolto ai suoi amici, parenti e compaesani per ringraziare loro del sostegno, supporto e affetto.

 L’1 agosto scorso Moscarella è stato incoronato dalla celebre conduttrice tv ed ex modella finlandese naturalizzata italiana Anna Falchi durante la finalissima condotta come sempre da Jo Squillo a Pescara. Giuseppe ha conquistato anche la fascia Mister Cinema 2020. In un’intervista che il vincitore di Mister Italia 2020 ha rilasciato proprio al nostro sito iGossip.it qualche giorno fa ha confidato: “Sono ancora incredulo, credo ci vorrà qualche giorno per realizzare e capire che sono Mister Italia (ride). È stato un vortice di emozioni, tutte molto positive. La sensazione è che mi stia cambiando la vita, ma devo sempre mantenere i piedi per terra e continuare a lavorare, non sono una persona che si monta la testa”.

Giuseppe Moscarella – Foto: iGossip.it

LEGGI L’INTERVISTA A GIUSEPPE MOSCARELLA, IL NEO MISTER ITALIA 2020

Giuseppe Moscarella: il messaggio sui social

Oggi Moscarella ha voluto ringraziare amici, parenti e compaesani sui social: “Forse servirà ancora qualche giorno per metabolizzare e capire quello che sta succedendo, confesso che non mi aspettavo tutto questo affetto, vorrei abbracciarvi uno ad uno e dirvi GRAZIE”.

Giuseppe Moscarella – Foto: Facebook

Per poi aggiungere: “Da questo momento dovrò lavorare più sodo di prima, questo è solo l’inizio, sono un ragazzo fortunato ma da sola non sarebbe servita a niente. Grazie alla mia città fantastica, Torre del Greco, ai suoi cittadini, mi avete dato tanto e adesso spero di darvi un minimo io, il vostro entusiasmo e gioia mi sta travolgendo, non ci sono parole per descrivere quello che sto provando”.

Giuseppe ha poi proseguito: “Grazie ai miei compagni di viaggio, vi assicuro che ognuno di voi mi ha lasciato ed insegnato qualcosa. Grazie ai miei angeli @lambi76 e @barchettisimona, mi avete sostenuto e seguito in tutto e so che sarete pronti a farlo ancora. Grazie al patron Claudio Marastoni per aver creduto in me, grazie a @marastaphone per la disponibilità e professionalità encomiabile. Grazie ai giudici, alla sicurezza, al service a tutte le persone che sono dietro le quinte ma non si vedono. Un grazie doveroso va alla città di Pescara che mi ha portato tanta fortuna.
Grazie soprattutto alla mia famiglia, senza voi non sarei mai potuto essere lì… insomma grazie a tutti! SONO ORGOGLIOSO DI ESSERE ITALIANO!”.

View this post on Instagram

Forse servirà ancora qualche giorno per metabolizzare e capire quello che sta succedendo, confesso che non mi aspettavo tutto questo affetto, vorrei abbracciarvi uno ad uno e dirvi GRAZIE. Da questo momento dovrò lavorare più sodo di prima, questo è solo l'inizio, sono un ragazzo fortunato ma da sola non sarebbe servita a niente. Grazie alla mia città fantastica, Torre del Greco, ai suoi cittadini, mi avete dato tanto e adesso spero di darvi un minimo io, il vostro entusiasmo e gioia mi sta travolgendo, non ci sono parole per descrivere quello che sto provando. Grazie ai miei compagni di viaggio, vi assicuro che ognuno di voi mi ha lasciato ed insegnato qualcosa. Grazie ai miei angeli @lambi76 e @barchettisimona , mi avete sostenuto e seguito in tutto e so che sarete pronti a farlo ancora. Grazie al patrón Claudio Marastoni per aver creduto in me, grazie a @marastaphone per la disponibilità e professionalità encomiabile Grazie ai giudici, alla sicurezza, al service a tutte le persone che sono dietro le quinte ma non si vedono. Un grazie doveroso va alla città di Pescara che mi ha portato tanta fortuna. Grazie soprattutto alla mia famiglia, senza voi non sarei mai potuto essere lì… insomma grazie a tutti! SONO ORGOGLIOSO DI ESSERE ITALIANO! ??? @concorsomisteritalia #misteritalia2020 #misteritalia #concorsomisteritalia #pescara #napoli #torredelgreco #italia

A post shared by Giuseppe Moscarella (@giuseppemoscarella_) on

Redazione-iGossip