Il P.A.S. attacca Fabio Rovazzi su Facebook: “Non hai rimborsato le spese di viaggio”

Il P.A.S. è il centauro William conosciuto sul web come Può Accompagnare Solo, diventato famoso nel 2013 per un suo video virale nel quale cade con la sua moto. Il motociclista ha preso parte alla clip della hit dell’estate 2017, Volare, insieme con Saluta Andonio e tanti altri. Il video clip di Fabio Rovazzi feat. Gianni Morandi è finito nel mirino del P.A.S. in un video condiviso con i fan su Facebook. Il centauro si è lamentato pubblicamente per il trattamento ricevuto durante le riprese della hit Volare sia da Fabio Rovazzi che dal suo staff. Il video è diventato virale!

Il P.A.S. e Fabio Rovazzi – Foto: Instagram

Dopo il video della hit dell’estate 2017, i rapporti tra Fabio Rovazzi e il P.A.S. si sono nettamente incrinati. Ora si è tolto qualche sassolino dalla scarpa in un video che sta facendo rapidamente il giro della Rete. Uno dei primi problemi riguarda la camicia… Secondo il centauro, lo staff di Rovazzi avrebbe fatto molte pressioni per riavere indietro una camicia usata durante le riprese del video clip. Lui non ci sta a passare per ladro di camicie ed è passato all’attacco: “Il Pas le camicie se le fa fare su misura”. Per poi chiedersi: “Che cos’era, la camicia di Marlon Brando nel Padrino?”.

Il centauro ha poi criticato duramente l’allievo del famoso e popolare Fedez e il suo gruppo di lavoro perché ha ricevuto soltanto un tramezzino dopo cinque ore sotto il sole, non gli hanno rimborsato le spese di viaggio e non rispondono ai messaggi.

Ha inoltre sottolineato che Fabio Rovazzi non gli ha mai inviato il materiale che gli aveva promesso. E alla fine del suo durissimo sfogo social, il P.A.S. ha insinuato: “Forse che i tormentoni devi farli solo tu?”.

Finora Fabio Rovazzi e il suo staff non hanno replicato alle critiche e alle accuse del P.A.S. Stay tuned per saperne di più!

Redazione-iGossip