Potrebbe essere di Silvia Salemi: testo e audio

Potrebbe essere è il nuovo singolo della cantautrice e conduttrice televisiva italiana Silvia Salemi, che segna il suo ritorno sulla scena musicale. Il brano anticipa il disco “23” in uscita il 7 luglio 2017. Dal 9 giugno, il singolo è disponibile in radio e in digital download. La canzone è stata prodotta dalla stessa artista con Francesco Tosoni, che ha curato anche gli arrangiamenti. “Si tratta di una canzone dalle sonorità estive, con sfumature elettroniche, che rappresenta il mio ritorno nel panorama musicale dopo aver dedicato tanto tempo a progetti legati alla televisione e al sociale – ha raccontato Silvia Salemi – Potrebbe essere è un brano dettato da una mia scelta musicale precisa, attuale e contemporanea. Questo nuovo singolo è il frutto di un grande lavoro di squadra, con una band che per me ormai rappresenta una seconda famiglia e con la quale affronterò l’imminente tour estivo”. Ecco testo e audio di Potrebbe essere.

Silvia Salemi – Foto: Facebook

Potrebbe essere di Silvia Salemi: il testo

Dici
Puoi fidarti
Dici
voglio amarti
Dici
Poi smentisci

Dici
Senza dire
Ami
Senza amare
Torni
Ma poi non torni

Ma potrebbe essere stata l’ultima volta per noi
E tutto come se non ci fossimo mai fidati
E’ tutto come se non ci fossimo mai incontrati
Ancora

Spero
Che per te sia vero
E non un’altra storia
In cui non credi

Giorni
Di passione
Giorni
Senza gioia
Forse
Non ti cerco più

Ma potrebbe essere stata l’ultima volta per noi
E tutto come se non ci fossimo mai fidati
E’ tutto come se non ci fossimo mai trovati
Ancora

Ma potrebbe essere stato quello che è stato per noi
E’ tutto come se non ci fossimo mai lasciati
E’ tutto come se non ci avessimo mai creduto
Allora

Lasci
Poi riprendi
Siamo
Così uniti
E forse puoi già perdermi

Ma potrebbe essere stato il primo amore per noi
E tutto come se non ci fossimo conosciuti
E’ tutto come se non ci fossimo mai cercati
Ancora

Ma ti dirò
E’ come se piovesse
Quando vedo che non torni
O è come se parlassi con il muro tutti i giorni
E tu continui a dire
Di me di puoi fidare
E poi smentisci
Con i fatti le promesse non ripartire

Dici
Senza dire
Ami
Senza amare
Basta
Ora vado via.

Potrebbe essere di Silvia Salemi: l’audio