Suicide Squad 2: arrivano nuovi personaggi

Suicide Squad 2 approderà nei cinema americani soltanto nel 2021, ma l’attesa continua a crescere intorno alla trama del sequel e ai personaggi dei fumetti che dovrebbero fare il loro debutto.

Suicide Squad – foto airfreshener.club

È il sito Collider a diffondere la lista dei personaggi dei fumetti che James Gunn dovrebbe aver inserito nella sceneggiatura della pellicola.

Il sequel di Suicide Squad potrà contare sicuramente su Idris Elba nei panni di Deadshot dopo l’abbandono di Will Smith e sembra che non rinuncerà a Margot Robbie nel ruolo di Harley Quinn.

A debuttare in Suicide Squad 2, invece, dovrebbero esserci Ratcatcher/Otis Flannegan con un sesso diverso rispetto al personaggio dei fumetti (super criminale che utilizza gas tossici come arma), Nanaue/King Shark (villain con caratteristiche in comune con gli squali), Polka-Dot Man (nemico di Batman che trasforma i pallini del suo corpo in armi) e Peacemaker/Christopher Smith (personaggio pacifista disposto anche a uccidere per i suoi obiettivi).

La combriccola messa insieme da James Gunn sembra davvero originale e interessante e potrebbe riscuotere un notevole successo.

Dei nuovi potenziali membri di Suicide Squad 2, però, non si conoscono ancora i volti, visto che il progetto è in fase di casting.

Myriam