Tom Hanks diventa Mr. Ove nel remake del film di Hannes Holm

Tom Hanks produrrà e interpreterà il remake a stelle e strisce della pellicola svedese Mr. Ove di Hannes Holm, film che arriverà nelle sale italiane soltanto il 19 ottobre 2017 da Academy Two.

Tom Hanks diventa Mr. Ove nel remake del film di Hannes Holm- foto english.alarabiya.net

Il gioiellino svedese Mr. Ove si è guadagnato una nomination per la categoria Miglior film straniero e Miglior make-up all’ultima edizione degli Oscar, ha vinto il premio all’European Film Award come Miglior Commedia ed è stato il film straniero con il più grande incasso del 2016.

La pellicola svedese si ispira dall’omonimo romanzo L’uomo che metteva in ordine il mondo di Fredrik Backman e racconta di Ove, un uomo burbero, solo e aspirante detective di quartiere che cambierà lentamente con l’arrivo di Parvaneh, una nuova vicina di casa iraniana che si è trasferita insieme alla sua famiglia.

Non è poi così strano che con un successo del genere qualcuno a Hollywood si muovesse per produrre una versione a stelle e strisce della pellicola.

Tom Hanks sarà protagonista di questa commedia agrodolce e produrrà il film con la moglie Rita Wilson, coinvolta insieme a  Fredrik Wikstrom Nicastro, produttore esecutivo del film svedese.

Lo stesso Nicastro ha confermato: “Credo fermamente che A Man Called Ove sia una storia universale e che possa toccare un pubblico americano e internazionale. Fare questo film con uno dei migliori e più acclamati attori al mondo darà ad A Man Called Ove la migliore opportunità possibile di conquistare nuovamente i cuori degli spettatori di tutto il mondo”.

Sarà un’ottima occasione per vedere Tom Hanks interpretare un personaggio sui generis sul grande schermo. In attesa potremo ammirarlo per la prima volta al fianco di Meryl Streep in The Papers, la nuova pellicola di Steven Spielberg.