Zac Efron sarà il serial killer Ted Bundy nel film di Joe Berlinger

Zac Efron sveste i panni del bravo ragazzo per dare prova del suo talento in qualcosa di completamente diverso da Cattivi Vicini e High Scool Musical. Interpreterà il fascinoso serial killer Ted Bundy nel film di Joe Berlinger Extremely Wicked, Shockingly Evil and Vile.

Zac Efron sarà il serial killer Ted Bundy- foto blog.screenweek.it

Per chi non conoscesse Ted Bundy è stato un assassino dal gradevole aspetto che attraeva le sue vittime con savoir-faire e buone maniere. Questo singolare serial killer, autore di ben 30-35 omicidi nella seconda metà degli anni ’70 e noto per aver avuto rapporti sessuali con i cadaveri in decomposizione, fu arrestato nel ’78 e giustiziato sulla sedia elettrica nel 1986.

Il film di Joe Berlinger predilige il punto di vista di Elizabeth Kloepfer, la fidanzata di Bundy. La donna iniziò a cominciare a sospettare di lui e manifestò più volte i suoi sospetti in seguito a diversi omicidi avvenuti fra Washington e lo Utah.

Le riprese del film prodotto da  Nicolas Chartier e Ara Keshishian tramite la Voltage e Michael Costigan (Ghost in the ShellOut of the Furnace) avranno inizio il 9 ottobre.

Il ruolo che Efron è chiamato a interpretare è decisamente diverso da quelli interpretati precedentemente, una scommessa che sicuramente l’attore farà di tutto per vincere. In attesa di vederlo nei panni del brillante e diabolico Bundy, potremmo vedere l’attore insieme a The Rock e Pamela Anderson, nel remake cinematografico di Baywatch e nel musical The Greatest Showman con Hugh Jackman.

Myriam