Come abbinare il make-up al rossetto bordeaux

Il rossetto scuro è la scelta prediletta da tutte le make-up addicted che amano far risaltare le labbra nel trucco. Scopriamo abbinare il make-up al rossetto bordeaux!

Rossetto bordeaux- foto mlb.sg

Che sia un make-up da giorno o un trucco da sera, il rossetto scuro può dare un tocco di audacia a qualsiasi look, da quello più soft a quello più complesso.

All’intramontabile rossetto rosso, infatti, può essere preferito un rossetto bordeaux, un colore che sta bene proprio a tutte e promette di dare un accento misterioso al look.

Abbinamenti make-up e rossetto bordeaux

Le make-up addicted possono ottenere un accento rock e misterioso includendo il rossetto bordeaux nelle loro prove di trucco. Via libera a prugna, vinaccia, viola o marrone!

Certo il bordeaux sta bene a tutte, ma saper abbinare il make-up al rossetto bordeaux può riuscire a valorizzare al meglio la bellezza naturale e il look.

Tutto dipende dal tipo di make-up che si sceglie di realizzare in base alla occasioni e, perché no, allo stato d’animo.

Le make-up addicted più audaci che scelgono di indossare il rossetto bordeaux di giorno devono abbinarlo a un trucco occhi leggero dai toni naturali o uno smokey eyes grigio molto leggero e sfumato.

Le amanti dello stile vintage possono sfruttare tutto il potenziale del colore bordeaux realizzando un make-up occhi con un eyeliner nero e un bel po’ di mascara.

Chi ama indossare il rossetto bordeaux anche d’estate può continuare a sceglierlo con un make-up nude o leggermente più sgargiante.

Sta bene sulle labbra sottili?

Il rossetto bordeaux, essendo un rossetto scuro, non rappresenta la scelta migliore per le donne con labbra sottili. Il rischio è quello di rimpicciolire ulteriormente le labbra!

Va da sé che è meglio scegliere di vestire le labbra di bordeaux soltanto quando si possono sfoggiare labbra carnose e ben definite.

Occhio all’applicazione

Un rossetto scuro come il bordeaux porta con sé un maggiore margine di errore e per questo l’applicazione deve essere attenta e meticolosa.

In linea di massima è sufficiente utilizzare prima una matita (meglio se dello stesso colore) per disegnare i contorni e applicare il rossetto iniziando dal centro e procedendo verso l’estremità della bocca.

Myriam