Quanto ne sappiamo di spray opacizzante viso?

La pelle grassa può creare problemi anche quando si è fatto di tutto per creare un effetto opacizzante. Scopriamo lo spray opacizzante viso!

Make-up -foto pixabay-com

Effetto lucido, trucco che scivola via e “orrori” di make-up: la pelle grassa può essere difficile da gestire non solo durante le giornate più calde.

Certo il caldo e il sudore rovinano il trucco più velocemente, ma l’eccesso di sebo è un nemico che non sparisce nel periodo più freddo dell’anno.

A correre in aiuto delle make-up addicted con la pelle grassa, mista o acneica arriva lo spray opacizzante viso, un prodotto leggero e rinfrescante che contrasta l’effetto lucido e il sebo in qualunque situazione.

Cos’è lo spray opacizzante viso?

La prima cosa da sapere sullo spray opacizzante viso è un prodotto molto diverso dallo spray fissante trucco, anche se destinato anche lui a essere nebulizzato sul viso dopo aver realizzato il make-up.

La formula leggera e rinfrescante promette di assorbire il sebo in eccesso ed eliminare quell’effetto lucido tipico delle pelli grasse, miste o acneiche.

Questo prodotto opacizzante è pensato per rivitalizzare il make-up senza rovinarlo e prolungare la durata del trucco di ore e ore.

In realtà, la tendenza è quella di nebulizzare lo spray opacizzante anche prima del make-up in modo da preparare un’ottima base per il trucco.

Tipi di spray opacizzanti

Le case cosmetiche offrono una vasta proposta di spray opacizzanti, ognuno pronto a soddisfare le esigenze più disparate delle make-up addicted.

Solitamente il prodotto si presenta come una confezione spray dotata di un vaporizzatore dal quale fuoriesce la formulazione spray opacizzante.

Per quanto riguarda la formula, invece, si può scegliere tra varie composizioni, da quella che tiene sotto controllo la luminosità della pelle (donando un aspetto compatto) a quella che assorbe il sebo fino a quella opacizzante, idratante e rinfrescante.

Il segreto …

Il segreto dello spray opacizzante viso è la sua versatilità, vale a dire la possibilità di usarlo in qualsiasi momento: prima e dopo il make-up.

Da un lato elimina l’effetto lucido (anche in assenza di trucco) mentre dall’altro lato dona un senso di freschezza (specie nelle giornate più calde).