Calzature made in Italy: calano produzione, numero di aziende e occupati

Il settore delle calzature made in Italy ha fatto registrare nell’anno appena trascorso il record assoluto per il valore dell’export che è salito a 9,6 miliardi di euro. Sono però calati la produzione, il numero di aziende e gli occupati.

Calzature made in Italy – Foto: Facebook

Rallenta la produzione Made in Italy: -2,6%, quasi 5 milioni in meno a confronto con il 2017 e anche i quantitativi dell’export -2,3%. L’ andamento divergente tra quantità e valori, se da un lato conferma l’eccellenza riconosciuta dai buyer esteri alla produzione italiana nell’alto di gamma, dall’altro ribadisce il ruolo ormai determinante svolto dai grandi brand internazionali del lusso.

Questi dati sono stati elaborati dal Centro Studi di Confindustria Moda e diffusi da Assocalzaturifici alla vigilia della 87/a edizione di Micam, la rassegna internazionale delle calzature che si è tenuta da domenica 10 al 12 febbraio alla Fiera di Milano.