Meghan Markle madrina di una linea charity per donne disoccupate

Meghan Markle è la madrina di una linea charity per donne disoccupate. La 38enne Duchessa di Sussex ha lanciato questa iniziativa benefica in partnership con la sua amica stilista Misha Nonoo e con la collaborazione delle catene britanniche di grande distribuzione Marks & Spencer, John Lewis e Partners and Jigsaw con l’obiettivo di sostenere un’organizzazione di beneficenza, Smart Works, che aiuta le donne disoccupate nel Regno Unito.

Principe Harry con Meghan Markle – Foto: Instagram

La moglie del principe Harry ha rivelato che la collezione sarà fatta di modelli esclusivi e che per ciascun capo venduto ne sarà donato un altro alla charity: in modo da “essere ciascuno parte della storia dell’altro” e da ricordarci “che siamo in questo progetto insieme”.

L’ente no profit Smart Works fornisce apprendistato e vestiti adatti a presentarsi a colloqui di lavoro a donne rimaste senza impiego; finora ha aiutato 11mila persone a trovare un lavoro.

Redazione-iGossip