J-Ax sulla rottura del sodalizio con Fedez: “Ha liquidato le mie quote della società”

J-Ax si è leggermente sbottonato sulla rottura del sodalizio con il collega ed ex amico vip Fedez durante un’intervista rilasciata al settimanale di cronaca rosa Chi. Il frontman degli Articolo 31 è stato molto schietto: “La separazione con Fedez? Lui ha liquidato le mie quote della società, mi sono aperto il mio studio, fine”.

J-Ax e Fedez – Foto: Instagram

Durante l’intervista rilasciata alla rivista di gossip, diretta da Alfonso Signorini, J-Ax si è soffermato anche sulla diatriba mediatico-social tra Lorella Cuccarini e Heather Parisi in merito alle loro posizioni sul ministro dell’Interno e leader della Lega, Matteo Salvini.

“La prima essendo filo-Salvini ha potuto dire la propria – ha spiegato il rapper -, alla seconda invece, viene riservato un atteggiamento da ‘meglio che tu pensi al tuo lavoro’. Entrambe hanno detto la loro, però, quando la Cuccarini sostiene le posizioni di Salvini è un’artista e una statista. Quando J-Ax, Baglioni o Heather Parisi si oppongono, allora, la risposta è: ‘Voi pensate a fare il vostro lavoro ‘. Non funziona così”.

Il commento di Fedez sulla rottura con J-Ax

Qualche settimana fa il marito della fashion blogger e stilista Chiara Ferragni aveva voluto dire qualcosa in più sulla rottura con J-Ax durante un’intervista a Vanity Fair. Durante l’intervista il pluritatuato rapper Fedez aveva parlato anche di Fabio Rovazzi. Il giudice di X Factor 2018 aveva spiegato che non hanno litigato per soldi. “Si è sciolta una società – aveva detto il rapper – e devo rispettare un accordo di riservatezza. Silenzio e non una parola in più: questioni contrattuali”.

Una questione che era stata già svelata in anteprima dall’autore tv e giornalista di cronaca rosa Gabriele Parpiglia diverse settimane fa: “Per quale motivo Fedez e J-Ax hanno litigato? Chi lo sa, di certo c’è che i due hanno una clausola milionaria e non possono rilasciare nessuna dichiarazione sulla loro rottura”.

Redazione-iGossip