Xmas in Jazz è il nuovo album di Nicola Trivarelli Project

Xmas in Jazz è il nuovo album di Nicola Trivarelli Project. Il disco si compone di 9 brani scelti fra alcuni dei più famosi classici natalizi che accompagnano questo speciale periodo di festività dell’anno, riarrangiati in chiave jazz con genialità e delicatezza dal chitarrista Nicola Trivarelli e da altri grandi musicisti come Abramo Riti e Luca Belisario.

Con questo disco si riscopre l’atmosfera del Natale, ascoltando le note della chitarra classica di Nicola Trivarelli e dell’organo hammond di Abramo Riti che volano su temi famosi come White Christmas e Jingle bells, e con incredibili soli su ritmi incalzanti sostenuti dalla batteria di Luca Belisario, che trasportano l’ascoltatore con piacere da un brano all’altro dell’album.

“L’album nasce un pò per gioco scambiando due chiacchiere e due note con Nicola Trivarelli alla fine di un concerto – sostiene il produttore dell’album Maximilian Giurastante – e dopo breve tempo eravamo in studio a registrare. Tutti i brani sono stati riarrangiati con estremo gusto, tocco e maturità musicale. Alla chitarra di Nicola Trivarelli abbiamo affiancato Abramo Riti, uno dei migliori hammondisti d’Italia, e l’accompagnamento raffinato del batterista Luca Belisario”.

“Il Progetto XMAS IN JAZZ – prosegue Maximilian Giurastante – vuole dare un nuovo punto di vista a brani senza tempo, rendendoli apprezzabili attraverso il filtro jazzistico, perfetto sottofondo per un periodo dell’anno magico ma anche gustabile ad occhi chiusi dagli amanti del genere”.

Questo album contiene anche una traccia originale dal titolo “Bella”, un inno dedicato a tutti i ragazzi e le ragazze vittime del bullismo.

XMAS IN JAZZ nasce come progetto a primavera 2019 da un idea di Nicola Trivarelli e Maximilian Giurastante, mentre chiacchieravano dopo un live, Nicola intona jazzando qualche nota di White Christmas e di Aria sulla IV Corda, e subito pensarono di creare per il prossimo Natale un album intero di brani natalizi in jazz.

Dopo nemmeno una settimana sono già in studio a registrare le prime parti di chitarra.

I lavori proseguono per i mesi successivi, incidendo le tracce di chitarra di tutti i brani riarrangiati con estremo gusto, tocco e maturità musicale. Pensano che nessun altro strumento avrebbe potuto accompagnare meglio quegli arrangiamenti se non un organo Hammond e contattano che condisce anche con tocchi di Fender Rodes le melodie natalizie.

Le registrazioni proseguono per tutto l’autunno 2019 coinvolgendo un batterista non propriamente jazz, Luca Belisario, proprio perché non si vuol dare un’eccessiva connotazione jazzistica alla ritmica dei brani, bensì un accompagnamento fatto con tecnica e raffinatezza.

Nel dicembre 2019 i brani sono passati attraverso le valvole dello studio di Antonio di Donato per il mix e master finale eseguito tutto in analogico.

Oltre ai classici di Natale, completano la raccolta due brani non propriamente Natalizi ma che ben si sposano con il contesto: Miserere (di Zucchero e Luciano Pavarotti) e Aria Sulla IV corda di J.S.Bach. Inoltre è stato inserito un brano originale di Nicola Trivarelli dal titolo “Bella”.

Xmas in Jazz di Nicola Trivarelli Project: la tracklist dell’album

  1. Drum Intro (00:30)
  2. White Christmas (03:44)
  3. Jingle bells (03:15)
  4. Bella (02:51)
  5. Adeste Fideles (03:54)
  6. Miserere (03:41)
  7. Air on G string (04:06)
  8. Tu scendi dalle stelle (You Come Down from the Stars) (03:45)
  9. Silent Night (03:33)
Redazione-iGossip