Simone Coccia Colaiuta sfoggia il suo nuovo look dopo il trapianto di capelli: “Voglio somigliare a George Clooney”

Simone Coccia Colaiuta ha sfoggiato il suo nuovo look sui social, dopo il trapianto di capelli a Istanbul in Turchia del mese scorso. Il fidanzato della senatrice del Partito Democratico, Stefania Pezzopane, si è sottoposto al trapianto di capelli perché vuole avere la stessa chioma del divo di Hollywood, George Clooney.

Simone Coccia Colaiuta – Foto: Instagram

Sono davvero tanti gli italiani che si recano a Istanbul per risolvere il problema di calvizie a prezzi molto modici: soltanto 3mila euro.

L’ex spogliarellista del Grande Fratello 15 si è sottoposto a un’operazione che è durata ben 8 ore mediante anestesia parziale. Sono stati impiantati sulla testa di Coccia circa 4mila e 200 bulbi estratti da sotto al mento o dalla nuca. Al settimanale Grand Hotel il compagno della senatrice democratica Stefania Pezzopane ha raccontato il trapianto di capelli: “Io mi sono presentato con una foto di George Clooney e ho detto loro: ‘Vorrei diventare così’. Per fortuna non si sono messi a ridere, ma hanno preso la mia richiesta molto seriamente. E dopo aver analizzato bene la testa dell’attore hanno disegnato sulla mia, con un pennarello, la linea dell’attaccatura dei capelli in modo che fosse uguale a quella di Clooney”.

Sul suo profilo Instagram ha ringraziato i medici turchi che hanno realizzato il suo grande sogno. “Il motivo per il quale ho deciso di rendere pubblica questa foto è perché non bisogna assolutamente vergognarsi di aver fatto un passo così importante – ha scritto l’ex gieffino Simone Coccia Colaiuta -. Soprattutto la mia pubblicazione l’ho fatta per dar forza a tutti coloro che vorrebbero fare il mio stesso passo, ma ostacolati dal giudizio altrui che spesso e volentieri portano a non fare ciò che si vorrebbe. Siate liberi, voletevi bene, fate ciò che per voi è giusto senza prendere in considerazione il giudizio negativo delle persone che magari vorrebbero fare altrettanto ma non possono. Chi si deve vergognare – ha aggiunto -, non chi ha deciso di fare un passo importante per la propria vita e per il proprio benessere, ma chi giudica le scelte altrui specie quelle che vi rendono felici”.

Una scelta che è stata sempre sostenuta e caldeggiata dalla sua fidanzata, l’ex presidente della Provincia dell’Aquila.

Visualizza questo post su Instagram

Una bellissima vacanza In Romania con la mia Stefy ??

Un post condiviso da Simone Coccia Colaiuta (@simone_coccia_colaiuta_) in data:

Redazione-iGossip