Spike Lee porterà sul grande schermo la graphic novel Prince of Cats

Spike Lee promette di stupire ancora con il suo prossimo progetto intitolato Prince of Cats, un adattamento cinematografico della graphic novel scritta e illustrata da Ron Wimberly.

Spike Lee- foto pinterest.co.uk

Stando a quanto riferito da Deadline, infatti, il regista di BlacKkKlansman sarà dietro la macchina da presa per adattare la graphic novel Prince of Cats per il grande schermo.

Prince of Cats sarà una digressione hip-hop della storia d’amore di Romeo & Giulietta, questa volta raccontata dagli occhi di Tebaldo.

Nella graphic novel, infatti, il cugino di Giulietta e gli altri Capuleti scorrazzano tra le vie di Brooklyn e sfidano il clan rivale dei Montecchi attraverso duelli underground in chiave hip-hop: rap, graffiti e breakdance.

Spike Lee e Ron Wimberly lavoreranno fianco a fianco per scrivere la sceneggiatura della trasposizione cinematografica, collaborando anche con Selwyn Seyfu Hinds.

La produzione del progetto di Spike Lee, invece, è stata presa in carico da Janet e Kate Zucker della Zucker Productions.

La versione hip-hop di Romeo and Juliet di William Shakespeare dovrà fare i conti con le prove degli ultimi anni, dal capolavoro di Franco Zeffirelli del 1968 alla trasposizione moderna di Baz Luhrmann del 1996.

Myriam