Mister Italia 2020 Giuseppe Moscarella: “Indossiamo la mascherina, √® un piccolo gesto che pu√≤ fare la differenza”

Mister Italia 2020 Giuseppe Moscarella ha lanciato un monito ai giovani attraverso il nostro sito iGossip.it in merito all’uso della mascherina e di tutte le misure anti Covid-19 per contrastare la diffusione del contagio durante questa seconda e terribile ondata di pandemia.

Mister Italia 2020 Giuseppe Moscarella - Foto: iGossip.it
Mister Italia 2020 Giuseppe Moscarella con la mascherina Andrea Ubbiali Couture – Foto: iGossip.it

L’1 agosto scorso Moscarella è stato incoronato dalla celebre conduttrice tv ed ex modella finlandese naturalizzata italiana Anna Falchi durante la finalissima condotta come sempre da Jo Squillo a Pescara. Giuseppe Moscarella ha conquistato anche la fascia Mister Cinema 2020. Il rappresentante della bellezza maschile italiana nel mondo sarà uno dei protagonisti principali del calendario 2021 di Mister Italia.

LEGGI L’INTERVISTA A GIUSEPPE MOSCARELLA, IL NEO MISTER ITALIA 2020

Giuseppe Moscarella con la mascherina Andrea Ubbiali Couture – Foto: iGossip.it

Oggi Giuseppe ha rilasciato una breve intervista al nostro sito, regalandoci anche alcuni scatti che lo ritraggono con le mascherine firmate Andrea Ubbiali Couture, per mandare un messaggio forte e chiaro agli adolescenti, ai no-mask e ai giovani in generale.

Ciao Giuseppe Moscarella, purtroppo l’Italia e gli altri Paesi europei sono ripiombati nel tunnel della pandemia di Covid-19 con tutte le gravi conseguenze socio-sanitarie ed economiche del caso. Che cosa ne pensi?

È un momento molto delicato per il nostro Paese. A tutti noi sembra di essere in uno di quegli incubi dove si urla tanto… ma alla fine nessuno ti sente. Un brutto, bruttissimo sogno. Mi piange il cuore vedere le vetrine dei negozi in frantumi, gli scontri con le forze dell’ordine, padri di famiglia lottare per mantenere in vita il proprio posto di lavoro, la propria attività… il disordine… il caos totale… la rivendicazione di un diritto che ci spetta a prescindere: LA LIBERTÀ!

La situazione è davvero difficile…

Certo però è importante far ripartire il nostro Paese. Siamo tutti stanchi di essere chiusi in casa con sogni e progetti buttati in cassetti, di cui abbiamo smarrito la chiave.

Quale messaggio vuoi inviare ai giovani e ai no-mask?

Sono sicuro che una sensibilizzazione, che parta da noi giovani, possa essere da esempio e più forte di un “cazzotto” a chi in questo momento ci attacca come principali veicolanti di questo mostro subdolo. Ragazzi indossiamo la mascherina, è un piccolo gesto che può fare la differenza! Usiamo la coscienza! Usiamo le dovute precauzioni per limitare il contagio e riconquistare la nostra libertà, quella dei nostri cari. È un nostro diritto, tornare alla vita di tutti i giorni… a quella quotidianità che sembra lontana ormai anni luce.

Vuoi aggiungere qualcos’altro?

Sì, siamo prudenti. Utilizziamo i social per diffondere quanto più questo messaggio. Siamo il motore di questo splendido Paese, dimostriamolo! Abbiamo tutti voglia di rivedere il sorriso di chi amiamo.

Redazione-iGossip