Blush minerale: caratteristiche e usi del cosmetico biologico

Il successo del fondotinta minerale segna un crescente interesse verso le composizioni naturali e più in generale verso i cosmetici biologici. Oggi scopriamo il blush minerale!

Blush- foto ocktecsignsgraphics.co.uk

Il mercato di riferimento offre una vasta gamma di cosmetici minerali per sostenere le esigenze di tutte le make-up addicted con la pelle sensibile e le donne con un’attenzione particolare al mondo BIO.

Spesso, però, si sottovaluta l’importanza di utilizzare il blush minerale e si tende ad acquistare soltanto il fondotinta minerale nella speranza di risolvere qualsiasi esigenza della pelle e richiesta di make-up.

I prodotti minerali come il fondotinta e il blush minerale sono particolarmente indicati per le donne con pelle sensibile: couperose, irritazioni, allergie, punti bianchi sotto la pelle, brufoli, acne e così via.

Queste formulazioni cosmetiche, essendo composte da polveri minerali o estratti vegetali, promettono di gestire tutti i problemi della pelle legati all’accumulo di sebo e all’uso di sostanze poco tollerate.

Il blush minerale, diversamente dal blush tradizionale, evita di intasare la pelle con talco e siliconi e favorisce la normale “respirazione” e il turn over cellulare, oltre a proteggere dai raggi UV, minimizzare le rughe, controllare la produzione di sebo e lenire eventuali irritazioni.

La pelle secca è un limite?

Il blush minerale non è infallibile e nasconde alcune limitazioni d’uso, prima tra tutte la pelle secca. Questo blush, proprio come tutti i prodotti in polvere, tende a seccare ulteriormente la pelle creando un effetto sgradevole.

Eppure non è detto, però, che le donne con pelle secca debbano necessariamente rinunciare al blush minerale. Come?

È sufficiente applicare un ben po’ di crema prima di applicare il blush per ottenere una pelle morbida e idratata oppure mescolare un po’ di crema idratante e un po’ di blush per ricavare una crema da stendere con le dita o il pennello.

Come applicare il blush minerale

Il blush minerale viene scelto dalle appassionate di make-up che preferiscono cosmetici privi di sostanze dannose per la pelle o vogliono ottenere un risultato naturale.

Il cosmetico minerale può essere applicato proprio come si farebbe con tutti i blush, vale a dire sfumando un po’ di colore sulle guance con piccoli tocchi con l’aiuto di un pennello.

Per ottenere un effetto veramente naturale è sufficiente poggiare il lato del pennello per il blush sul cosmetico in modo da immergere solo le setole, scuotere il pennello per eliminare gli eccessi e picchiettare il lato del pennello sulle guance in modo da mescolare il blush alla pelle.