Quanto ne sappiamo del colore Millennial Purple?

Colore, colore e ancora colore. I cosmetici colorati sono entrati a far parte del make-up invernale ed estivo per dare un tocco di carattere. Scopriamo il millennial purple!

Make-up- foto pixabay.com

Dagli smokey eyes colorati ai rossetti più stravaganti, il mondo del make-up ammette l’uso del colore sia nelle prove invernali che nei trucchi estivi.

C’è chi si concentra su un look monocolor e c’è chi ama giocare a contrasto: il millennial purple si rivela un’ottima opportunità per non passare inosservate.

Come usare il millennial purple?

Perché si chiama millennial purple? Diciamo che “millenial” è legato all’impatto visivo forte ma allo stesso tempo evocativo del nuovo millenio mentre “purple” si riferisce alla gamma di colore.

Di fatto il millennial purple è un colore a metà strada tra il viola e il rosa che ne permette un uso versatile in ogni tipo di make-up, da quello più basic a quello più complesso.

Può dare un tocco contemporaneo al trucco più bon ton, ravvivare uno smokey eyes o diventare protagonista assoluto del trucco occhi.

Anche il make-up labbra può tingersi di “viola melodrammatico”, valorizzando la bocca e focalizzando l’attenzione sulle labbra.

Il consiglio in più …

Il millennial purple sta bene proprio a tutte, ma sarebbe meglio inserirlo nel make-up poco alla volta per abituarsi all’idea di un rosa audace, leggero e drammatico.

Al make-up monocolor sarebbe meglio preferire qualche accenno di millennial purple (meglio se sugli occhi).

Le make-up addicted più audaci, invece, possono provare a giocare con un trucco occhi e un trucco labbra a base del nuovo viola, magari giocando con texture e finish.

In linea si massima si abbina perfettamente alle tinte neutre e al marrone, ma non disdegna l’accostamento con altre sfumature del viola e del rosa.

Insomma non ci resta che sperimentare questo viola del nuovo millennio e dare un tocco di colore anche ai look che appartengono alla nostra comfort zone.

Myriam