Quanto ne sappiamo del make-up inner corner pop?

Le tendenze di make-up possono rendere unica una sola stagione o diventare veri e propri must have. Quale strada prenderà il trucco inner corner pop?

Make-up neon- foto scoopempire.com

Tra i trend più eccentrici e originali spicca senza dubbio il make-up inner corner pop, vale a dire l’applicazione di un tocco di colore pop nell’angolo interno dell’occhio.

Di fatto il trucco nell’angolo interno dell’occhio può diventare qualcos’altro rispetto alla creazione del classico punto luce o al trucchetto per donare tridimensionalità all’occhio a mandorla.

Il trucco inner corner pop tinge l’angolo interno dell’occhio di colori neon, dal rosa al giallo fino ad arrivare all’arancione.

Trucco inner corner pop

Il colori neon non sono facili da indossare tutti i giorni, un po’ per l’eccentricità dei colori e un po’ per paura di uscire dalla comfort zone.

Il make-up inner corner pop è l’alternativa perfetta al trucco neon per tutte le make-up addicted che vogliono essere sul “pezzo” senza esagerare.

In realtà bastano poche pennellate di colore per ricreare un make-up che mette in risalto lo sguardo o completare un tipo di trucco, dall’eyeliner grafico allo smokey eyes.

Qualche spunto di make-up inner corner pop

Il make-up inner corner pop è diventato protagonista di moltissimi post Instagram con l’hashtag #innercornerpop tra combinazioni azzardati e look monocromatici più soft.

È possibile applicare un eyeliner fluo congiungendo la rima inferiore e la rima superiore dell’occhio nell’angolo interno per ottenere un effetto delicato e sorprendente.

Per essere sofisticate e grintose si può realizzare uno smokey eyes marrone e dare un tocco di colore con il rosa neon o il giallo fluo.

Le amanti dello smoke eyes possono osare realizzando uno smokey eyes verde con rima interna delineata da una matita arancione fluo o un angolo interno colorato in mood.

È possibile realizzare un make-up sfumato dalle tonalità calde che non sia uno smokey eyes e completare il trucco con un angolo interno a contrasto, scegliendo magari il blu.

Si può ottenere un effetto più soft semplicemente sfumando un ombretto dal colore neon in prossimità dell’angolo interno dell’occhio.

Le make-up addicted più audaci possono realizzare un Cat Eyes abbinando due nuance complementari, una nell’angolo interno e una nell’angolo esterno dell’occhio. Un esempio? Giallo e blu.

Un’altra idea è usare un mascara colorato e un ombretto neon nell’angolo interno dell’occhio di colori contrastanti.

Insomma il make-up inner corner pop permette di spaziare tra tecniche e colori con una sola regola: nessun limite alla fantasia!