Quanto ne sappiamo di trucco ibrido e multitasking?

La maggior parte delle donne vivono una routine quotidiana che lascia pochissimo tempo da dedicare al make-up. La soluzione? Il trucco ibrido e multitasking.

Make-up – foto pixabay.com

Tutto nasce dalla necessità di usare i cosmetici in una maniera nuova per ammortizzare il tempo e i costi legati al mondo del make-up, ma senza rinunciare a far risaltare la bellezza naturale.

Il trucco ibrido e multitasking rappresenta la soluzione ideale per tutte le make-up che amano le soluzioni smart e veloci. Si tratta di prodotti a metà strada tra i cosmetici e i prodotti di skincare.

Trucco ibrido e multitasking

Il trucco ibrido e multitasking punta a creare una beauty routine che sappia rispettare le esigenze della pelle ed esaltare la bellezza naturale del viso.

Sostanzialmente i prodotti espandono il loro raggio d’azione agendo più in profondità e influenzando positivamente il benessere della pelle.

La beauty routine diventa più semplice e veloce con il trucco ibrido e multitasking in quanto ogni singolo gesto permette di agire su più livelli.

Ovviamente per far questo i prodotti a metà strada tra il make-up e la skincare non possono rinunciare all’azione di principi attivi funzionali al benessere della pelle.

Insomma stiamo parlando di primer con funzione protettiva, fondotinta con formulazione idratante o antinvecchiamento, creme capaci di uniformare l’incarnato e così via.

Qualche esempio di trucco ibrido

I prodotti dalla natura ibrida e multitasking possono essere usati come i cosmetici tradizionali, ma raggiungono i medesimi risultati delle formulazioni di skincare.

Per esempio si può optare per una crema colorata in grado di correggere le imperfezioni e allo stesso tempo idratare la pelle.

E ancora si può preferire un fondotinta nato per nascondere le imperfezioni fintanto che nutre la pelle e agisce sui segni del tempo grazie a principi attivi come l’acido ialuronico.

È possibile applicare una crema che si comporta come un fondotinta tradizionale, vale a dire copre le imperfezioni e uniforma l’incarnato, ma riesce a proteggere anche dall’azione dei raggi solari.

O ancora nulla vieta di scegliere un rossetto colorato dalla consistenza cremosa in grado di idratare la pelle esattamente come farebbe un burrocacao.

Insomma le make-up addicted che vanno sempre di corsa ma vogliono apparire impeccabili possono imparare a sfruttare il potenziale di questi prodotti ibridi e multitasking.

Myriam