Rossetto arancione, che passione. Ma a chi sta bene?

Il rossetto corallo ci ha insegnato che le nuance arancioni rendono sofisticato qualsiasi make-up. Quanto ne sappiamo di rossetto arancione?

Rossetto arancio- foto julakutuhy.co

La nuance arancione e il tocco appena accennato di rosso rendono il rossetto perfetto per le donne con carnagione medio scura o la pelli chiara.

Molto spesso è sufficiente abbinare il rossetto arancio con una base naturale e un make-up occhi dai toni caldi (marrone e oro) per indossare perfettamente un colore originale e trendy.

L’unica cosa a cui fare attenzione è l’effetto del rossetto colorato sul sorriso perché se il colore dei denti tende al giallo l’arancione non farà altro che evidenziare la tonalità.

A chi sta bene il rossetto arancione?

La versatilità del rossetto arancione è emersa in tutto il suo potenziale quando abbiamo parlato come scegliere il rossetto giusto per le more e capire il miglior rossetto rosso per bionde.

A prescindere dal problema del sorriso, infatti, il rossetto arancione sembra stare bene proprio a tutte le make-up addicted.

Pelle chiara

Il rossetto arancio sembra perfetto anche per le donne con pelle chiara, ma richiede qualche piccolo accorgimento: colore deciso e finish satinato per le bionde, nuance più scura per le rosse e colori vivaci per le castane.

Pelle media o mediterranea

Non è una novità che il colore arancio riesca a valorizzare la pelle abbronzata o la carnagione mediterranea. In questo caso si può sfruttare il potenziale di qualsiasi nuance, facendo attenzione a usare un colore più vivace con un sottotono caldo e una sfumatura pastello per un sottotono freddo.

Pelle ambrata

La pelle ambrata nasconde un sottotono caldo che richiede un rossetto color arancio intenso e meno freddo, un colore che tende verso il rosso.

Pelle scure

La pelle scura può essere valorizzata con un rossetto arancio puro, coloratissimo e vivace in grado di risaltare la bellezza naturale dell’incarnato.

Myriam