Rossetto prugna: a chi sta bene e come indossarlo

Il rossetto può fare la differenza all’interno del make-up perché può completarlo, valorizzarlo o rovinarlo. Scopriamo il rossetto prugna!

Rossetto lucido- foto pixabay.com

I rossetti dai colori scuri hanno conquistato molte make-up addicted, anche quelle amanti del rossetto rosa e del rossetto nude.

Dai rossetti viola ai rossetti bordeaux fino ad arrivare ai rossetti prugna, infatti, non c’è che l’imbarazzo della scelta.

In particolare quando si sceglie un prodotto color prugna si deve fare i conti con una scelta vivace e ipnotica non sempre facile da portare.

Il rossetto prugna

Il rossetto prugna è uno di quei prodotti in grado di donare un forte impatto visivo grazie alla sua tonalità e al suo fascino.

Innanzitutto il rossetto prugna possiede un sottotono freddo che non si abbina molto alle pelli con sottotono caldo perché rischiano di invecchiare il viso e mettere in evidenza le imperfezioni della pelle.

Questo significa che le note viola del prugna si adattano perfettamente a tutte le pelli con sottotono freddo o neutro. Il contrasto tra il colore della pelle e la tonalità scura creano qualcosa di magnetico.

Tuttavia si fa presto a dire “rossetto prugna” se non si conosce l’ampia gamma di proposte color prugna del mondo cosmetico.

Tra quelle più apprezzate c’è il rossetto prugna mat appositamente pensato per chi ha labbra carnose e ben definite. D’altronde il colore scuro tende ad assottigliare le labbra e a metterne in evidenza i piccoli difetti.

Il rossetto prugna lucido invece promette di donare un colore intenso e luminoso in grado di ingrandire le labbra sottili.

Qualche consiglio per indossarlo

Il rossetto prugna non è facile da indossare, specialmente perché potrebbe portare alla luce i piccoli difetti delle labbra e della pelle.

In questo senso è bene procedere con un’applicazione attenta, definendo il contorno delle labbra con una matita color prugna e stendendo il rossetto all’interno.

Sarebbe meglio non indossare il rossetto prugna se si hanno denti ingialliti o macchiati perché il colore scuro potrebbe accentuarne il difetto. Vale lo stesso per una dentatura irregolare.

In ultimo, ma non per importanza, sarebbe meglio mantenere il resto del make-up piuttosto neutro in modo da evidenziare le labbra.

Myriam