Quantcast

Akira: il live action ricorderà la versione anime

Taika Waititi è impegnato con Akira (anime di Katsuhiro Otomo) e l’attesa è stata smorzata dalla diffusione dei nomi e delle descrizioni dei protagonisti del live action che arriverà nelle 21 maggio 2021.

Akira- foto akross.ru

C’è grande attesa intorno alla versione live action dell’anime Akira diretta dal regista di Thor: Ragnarok e soltanto ora gli appassionati del cult d’animazione hanno avuto modo di scoprire ulteriori dettagli.

Per chi non lo sapesse, Akira è un anime giapponese diventato precursore del genere cyberpunk e arrivato al cinema nel 1988 grazie all’impegno del creatore Katsuhiro Otomo.

Non si sa molto del nuovo Akira, ma lo stesso Taika Waititi ha confermato di non volersi distaccare molto dal capolavoro di Otomo.

Prima di tutto, infatti, il filmmaker intende mantenere le origini asiatiche dei protagonisti e i tratti distintivi dei personaggi che ricordano Kaneda, Kaori, Tetsuo e Kei nella versione anime.

Jun è il capo temerario di una teen gang (simile a Kaneda), Koichi è un giovane che lotta per sopravvivere (somigliante a Tetsuo), Reina è un membro di una banda di motociclisti ed è legata a Koichi (affine a Kaori) mentre Misa fa parte di un’organizzazione anti-governativa che tenta di salvare la città (simile a Kei).