Anticipazioni Beautiful, trame puntate dal 26 al 30 agosto 2019

Le anticipazioni su Beautiful ci raccontano che nelle puntate dal 26 al 30 agosto vedremo entrare in crisi Ridge e Brooke e non solo. Ecco cosa accadrà:

Brooke Beautiful- foto hivimagy.pw

Katie non riesce a capire come Brooke possa schierarsi con Bill, nonostante i suoi sotterfugi e le sue macchinazioni.

Nell’ufficio del giudice McMullen, intanto, le testimonianze dei presenti si susseguono: Katie dice di voler proteggere suo figlio, Thorne sottolinea la necessità di una figura genitoriale stabile e Ridge ammette che Will non potrebbe avere genitore migliore di Thorne.

Liam confessa di essere molto deluso dal padre, ma precisa che dovrebbe avere una chance con Will visto che ha conosciuto lui e Wyatt da grandi.

Alla Forrester, Hope e Steffy si confrontano su quanto sta accadendo e la CEO invita la sorellastra a lavorare insieme per avere un punto di vista diverso.

Wyatt viene chiamato a testimoniare: non nasconde gli errori del padre, ma afferma che è e rimane un’ottima guida per Will.

Arriva il momento di Brooke. La Logan sottolinea di essere contraria alla decisione della sorella in quanto Bill si è sempre mostrato premuroso nei confronti di Will, nonostante le sue imperfezioni.

Bill confessa di non voler diventare un estraneo per Will e Katie interviene dicendo che vuole eliminare gli obblighi per trasformarli in momenti di piacere.

Hope e Steffy ricevono la visita di Quinn e di Eric, i quali chiedono novità sul verdetto.

McMullen si appresta a esprimersi  sul dibattimento, ma Katie lo interrompe per specificare di non aver intenzione di vendicarsi dell’ex marito.

Il giudice dichiara di accettare la richiesta di affido esclusivo di Katie, precisando che tutto potrà cambiare se Bill dimostrerà di essere un padre attento. Perciò, invita tutti a ritornare in aula tra sei mesi.

Bill chiede a Katie di vedere Will e la Logan accetta.

Bill fatica a non far trasparire la sua tristezza e Liam cerca di supportarlo dicendogli di fare il possibile per dimostrare di essere un uomo migliore.

Ridge avverte la famiglia del verdetto, mostrandosi molto contento.

Katie cerca di spiegare a Will i cambiamenti che lo aspettano e, quando arriva il padre, corre ad abbracciarlo.

Alla Forrester Creations prende il via il primo servizio fotografico della Intimates e Sally riceve molti complimenti.

Zoe e Xander posano come modelli, mostrando una complicità che rende Emma particolarmente nervosa e gelosa. Xander non riesce a rilassarsi e il fotografo lo invita a lasciarsi andare.

Ridge intravede i modelli e conferma che Steffy sarà contentissima, ma Emma sottolinea che i due non sembrano troppo professionali. Lo stilista, però, le consiglia di non interferire.

Zoe lascia intuire a Xander che vorrebbe provare le diverse pose con lui, ma Emma la invita ad andarsene e punta il dito contro il ragazzo.

Will chiede a Katie se Bill riuscirà prima o poi a stare con lui senza mettere il lavoro al primo posto e lei risponde di augurarselo.

Ridge raggiunge Katie per commentare il verdetto di McMullen e chiederle il suo stato d’animo. La Logan si dice convinta che Bill ritornerà a essere il padre premuroso di un tempo.

Wyatt passa a trovare Liam, ma una telefonata di Bill li interrompe. Vuole vederli. L’editore arriva a Malibù. Wyatt se ne va e Bill ne approfitta per parlare a Liam.

Bill definisce Liam un padre fortunato, ma il ragazzo non esita a sottolineare gli errori che lo hanno portato a questo. Il magnate ammette tutto e si dice pronto a recuperare il rapporto con Will.

Bill chiede a Liam di poter abbracciare Kelly e si rende conto che la piccola è l’unica a non odiarlo.

Sally attende l’arrivo di Wyatt e non esita a condividere con lui il suo successo della linea Intimates.

Brooke è arrabbiata con Ridge perché il marito non nasconde la sua felicità riguarda l’esito della causa. Essersi schierato contro Bill e aver messo da parte Hope in azienda sono cose che non riesce a mandar giù.

Bill torna a lavoro e appare pensieroso. Tutta la situazione lo ha provato.

Ridge scopre che Bill è stato a Malibù e suggerisce a Liam di non lasciarsi manipolare dall’editore, ma il ragazzo lo tranquillizza.

Brooke raggiunge Bill e gli confessa di averlo difeso nonostante tutto perché lo ritiene un buon padre. L’editore replica di essere diventato un estraneo per Will.

Quando resta da solo, poi, Bill ripensa a Brooke e capisce di volerla ancora al suo fianco.

Ridge, senza sapere di essere ascoltato da Brooke, ringrazia McMullen per la decisione presa in aula. La Logan decide di affrontare il giudice.

A casa di Wyatt, intanto, Sally sfila in lingerie e i due si abbandonano alla passione.

Emma e Xander continuano a litigare: lei lo accusa di flirtare con la ex usando i servizi fotografici come scusa. Zoe, però, la invita a lasciarli soli e a rispettare il loro lavoro.

Emma si allontana e, quando incontra Tiffany, realizza di essere stata gelosa e decide di raggiungere Xander per chiedergli scusa.

Zoe mette in guardia Xander dalla relazione con Emma. Poco dopo, il giovane Avant viene raggiunto da Emma che gli chiede scusa per la reazione esagerata.

Myriam