Anticipazioni Il Segreto, trame puntate dal 13 al 19 marzo 2017

Le anticipazioni de Il Segreto ci riportano che le puntate della settimana 13-19 marzo saranno davvero intense. Scopriamo insieme cosa accadrà ai protagonisti del paesino di Puente Viejo:

Anticipazioni Il Segreto 13-19 marzo 2017- foto tvsoap.it

Elias bacerà Camila e la donna reagirà con rabbia e stupore per poi chiarire la sua posizione di donna innamorata e sposata. Il bacio del chimico però ha smosso la donna a tal punto da spingerla a chiedere sfacciatamente più considerazione a Hernando, senza però ottenere la reazione sperata. L’uomo deciderà di allontanarsi da Puente Viejo per stabilirsi temporaneamente a Madrid da solo. La mancanza di Hernando offrirà a Camila la possibilità di sbirciare tra le sue cose e i suoi documenti. La donna, oltre a scoprire delle incongruenze nell’atto di nascita di Beatriz, avrà sotto mano l’atto di vendita di El Jaral: è stato acquistato a suo nome prima di finire bruciato tra le fiamme.

Dopo queste sconvolgenti scoperte Camila avrà un malore all’interno della sua boutique, ma verrà soccorsa grazie al grido di Beatriz. La Valdesace scoprirà che la sarà la figlia dei Mella può parlare e gridare. La gioia però non può essere condivisa: Beatriz chiederà a Camila di mantenere il segreto. Elias raggiungerà la Valdesace e i due entreranno nell’ufficio di Hernando per trovare altri documenti compromettenti.

Hipolito e Onesimo creeranno confusione in negozio per i tipi di prodotti da esporre alla clientela, discutendo anche con Gracia.

Matias confesserà ad Alfonso la verità riguardo a Rafaela. Il marito di Emilia consiglierà al ragazzo di fare chiarezza nel suo cuore e di scrivere una lettera a Prado. Intanto Raimundo inviterà Matias a pazientare perché presto Prado ritornerà a Puente Viejo.

Il tenente Longinos spiegherà ai famigliari di Raimundo la sua situazione perché potrebbe ugualmente essere indagato e processato per i suoi ideali. L’uomo però verrà scagionato dalle accuse e scriverà una lettera d’amore a Francisca, chiedendo a don Anselmo di consegnargliela al suo posto. Il buon parroco, però, non accetterà di fare da mediatore.7

Sol e Candela vorrebbero far avvicinare Carmelo e Mencia, la giovane illustratrice contattata da Severo per rinnovare l’immagine della sua azienda. Le due donne organizzeranno un piano per farli incontrare e per farli restare da soli, ma il loro piano non andrà in porto e studieranno un altro piano per farli innamorare. Dolores e Mariana chiederanno a Mencia di realizzare le insegne per i loro rispettivi negozi.

Nicolas si occuperà di fotografare i prodotti di Hernando e inizierà a colloquiare piacevolmente con lui, trovandolo una persona molto gentile ed educata. L’uomo così inizierà a nutrire dei forti dubbi su Elias.

Don Berengario raggiungerà Dolores in emporio per dirle di aver saputo che molto presto Pedro Miranar diventerà presidente della Russia. Raimundo però cercherà di farle capire che il parroco si sta prendendo gioco di lei.

Myriam