Quantcast

Blake Lively: le api le pungono il sedere

Blake-Lively

Blake Lively aggredita dalle api che le pungono il sedere. E’ successo qualche giorno fa in occasione del compleanno della biondissima attrice moglie di Ryan Reynolds. Blake stava festeggiando all’aperto i suoi 25 anni quando è stata aggredita da uno sciame di insetti che le hanno punto il sedere.

Blake Lively punta dalle api sul sedere: il racconto

L’attrice ha raccontato l’episodio, alquanto bizzarro, sul suo sito Preserve “Non me ne intendo abbastanza di insetti per stabilire se fossero vespe, api o dei mini-taser volanti di Madre Natura” ha scritto la Lively “So per certo che un attimo prima ero nel bel mezzo di uno splendido photoshoot autunnale, un momento dopo ero in uno sketch dei Monthy Python” ha raccontato Blake “Correvo a più non posso in tutte le direzioni possibili, agitavo braccia e mani come se avessi appena scoperto che crescono dalle spalle. C’era anche un suono terribile che squarciava l’aria. Sono stata poi informata che quel suono era stato emanato dalla mia bocca. Preferirei non sentirlo mai più. Come anche tutti coloro che vivono nella East Cost”.

Blake Lively e il sedere dolorante

La Lively ha poi rivelato che la parte più colpita è stato il suo lato B “Il vostro sedere si sgonfia improvvisamente (e piuttosto dolorosamente) quando compite 27 anni? Perché il mio faceva male cane. Come anche il mio collo, la schiena, le gambe e la fronte. Oh, e le mie mani! Si stavano seccando. Mi sembrava di essere punta da dozzine di piccoli e invisibili dardi. Mi sentivo come la Strega Cattiva [del Mago di Oz], che si squaglia, squaglia, si brucia e si squaglia”.