Quantcast

Emma Roberts picchia il fidanzato

1389035792_emma-roberts-evan-peters-article

Guai seri e imbarazzo per la nipote di Julia Roberts, l’attrice Emma Roberts che è stata arrestata con l’accusa di violenza domestica dopo che ha picchiato il fidanzato Evan Peters. Sui giornali scandalistici si legge “Laurent Gingras, portavoce della polizia di Montreal, ha confermato l’accaduto all’Hollywood Reporter“, Sembra infatti che i vicini abbiano allertato la polizia dopo aver sentito alcune urla ed un litigio.

Una volta arrivati sul posto i poliziotti avrebbero trovato Evan Peters con segni d’aggressione, fra i quali il naso sanguinante e un morso evidente sul collo  “Intervenuti sul posto dopo l’immancabile chiamata di qualche vicino, gli agenti si sono ritrovati davanti le due stelle di Hollywood a dir poco ammaccate, con Peters sanguinante dal naso e con un evidente morso sul corpo”.

Ospite nel famoso talk-show condotto da Chelsea Handler, la famosissima nipote di Julia Roberts ha rivelato di non aver fatto inizialmente una bella impressione al futuro marito che ha conosciuto proprio durante le riprese del film Adult World. “Sul set mi dicevo: “Ma sì, di sicuro usciremo insieme”. Provavo a flirtare con lui, ma alla fine sembrava che avessi qualcosa nell’occhio” ha raccontato Emma Roberts “Non mi ha parlato per tutta la durata del film, pensava fossi una strana”.

E forse non aveva tutti i torti pensando a come è andata poi a finire.