Quantcast

Fondotinta per pelli miste: come sceglierlo e applicarlo

Non è una novità che scegliere il fondotinta giusto rappresenti uno dei primi passi per ottenere un make-up impeccabile. Ma sappiamo davvero come scegliere e applicare il fondotinta per pelli miste?

Pelle mista- foto skinandsatori.com

La scelta del fondotinta, esattamente quella del primer, deve prendere in considerazione il tipo di pelle se non si vuole cadere in un errore banale di make-up che promette di rovinare il trucco e mettere a disagio.

E, infatti, l’applicazione del fondotinta su una pelle mista si rivela un’operazione piuttosto complessa giacché la pelle non è omogenea e può rendere difficile la gestione dei prodotti di make-up.

Come scegliere il fondotinta per pelli miste

Il tipo di fondotinta perfetto per le pelli miste deve essere in grado di idratare la pelle, ma senza appesantirla troppo.

Il prodotto ideale è un fondotinta liquido dal momento che non si mostra pesante sul viso e restituisce comfort alla pelle, ma in base alle esigenze della pelle è possibile usare anche il fondotinta in polvere.

In caso di pelle mesta, però, è indispensabile evitare il fondotinta in crema in quanto la formulazione cremosa creerebbe un effetto “a chiazza” dopo appena qualche ora dalla sua applicazione.

Come applicarlo?

L’applicazione del fondotinta per pelli miste può avvenire con le dita se si gode di una buona manualità oppure con un pennello se si vuole essere precise (pennello a lingua di gatto per far scivolare meglio il prodotto sulla pelle).

Tutto quello che bisogna fare è partire sempre dalla parte centrale del viso applicando bene il prodotto ed evitando accumuli di fondotinta che potrebbero rendere lucida la pelle e stendere un velo di cipria per asciugare il sebo in eccesso limitando l’applicazione sulla zona T del viso(fronte, naso, mento).

Attenzione alla crema

La scelta oculata del fondotinta e l’applicazione attenta potrebbero essere vanificate dalla scelta di lozioni o creme non adatte alla pelle mista.

Le make-up addicted con la pelle mista dovrebbero utilizzare prodotti specifici al momento della detersione fino al momento dell’applicazione della crema idratante.

Non è difficile riconoscere i prodotti dedicati a questo tipo di pelle in quanto su ogni confezione vengono indicate le caratteristiche della formulazione (nutriente, idratante, opacizzante e così via) e il tipo di pelle a cui è indicato.

In questo caso, quindi, sarebbe sufficiente preparare la pelle con una crema idratante per pelli miste e applicare un primer opacizzante sulla zona T del viso per essere sicure di aver preparato la pelle a un make-up impeccabile.