Quantcast

George Michael Lasciato Dal Compagno Dopo 15 Anni

Cattive nuove per George Michael, il noto cantante britannico che torna a far parlar di sé stavolta non certo per la musica, dalla quale sembra spesso prendersi lunghissime pause, bensì per gli affari riguardanti la sua vita sentimentale, nella quale il singer, dichiaratamente gay, si vede unito a Kenny Goss. O forse sarebbe meglio dire che si vedeva unito, viste le recenti vicende che vorrebbero la coppia definitivamente sciolta.
Il mondo intero sembra non credere alle voci che vogliono George Michael e Kenny Goss separati dopo quindici anni di felice convivenza che ne facevano una delle coppie omosessuali più longeve della storia e uno dei migliori esempi della cultura gay.

Il pasticcio però non è stato istantaneo e anzi sarebbe il colpo di coda di un lungo disagio che si sarebbe ripercosso sull’umore di Kenny Goss da molto tempo. Secondo alcune indiscrezioni, Goss è stato un amante fedele ma non veniva ricambiato dalla stessa moneta date le continue scappatelle di George Michael. Il cinquantenne noto nel mondo dell’arte per essere il titolare di una importante galleria di Dallas, avrebbe quindi preferito dare uno schiaffo morale allo storico compagno piuttosto che continuare a subire la sua indole provocatoria. La sua decisione sarebbe stata presa in concomitanza col famoso incidente in stato d’ebrezza del singer così come in seguito al suo sempre peggiore accanimento nel confronto delle droghe.
George Michael intanto tace e non dà minimamente a vedere alla stampa eventuali malumori per la decisione del compagno, negando addirittura l’accaduto per conservare, giustamente, la propria privacy.