Valentina Ferragni è nata prematura di tre mesi

Valentina Ferragni è nata prematura di tre mesi. La sorella della celebre e potente fashion blogger Chiara Ferragni è stata in incubatrice per tre mesi nel reparto di terapia intensiva neonatale a Bolzano. Valentina era troppo piccola, troppo fragile e con gli organi ancora non completamente formati.

L’ha rivelato lei stessa ai suoi follower di Instagram: “Ho postato delle storie in cui vi parlavo della mia nascita: sono nata a Bolzano il 29/12/1992 ma sarei dovuta nascere a fine marzo 1993 a Cremona. Sono nata prematura di tre mesi e alla mia nascita pesavo 890 grammi”.

Ha poi spiegato: “Sono stata in incubatrice per tre mesi nel reparto di terapia intensiva neonatale a Bolzano, perché troppo piccola, troppo fragile e con i miei organi ancora non completamente formati. Sono stati mesi durissimi per la mia famiglia. Dopo mesi di incertezze e paure sono tornata a casa a Cremona, sana e salva e oggi sono qui per raccontare questa storia, la mia storia”.

Perché Valentina Ferragni ha voluto condividere questa vicenda molto personale con i suoi follower? “Lo racconto perché vorrei che queste mie parole arrivassero a tanti piccoli e piccole guerriere – ha spiegato -, alle loro coraggiose mamme ed ai loro meravigliosi papà che ora stanno vivendo un momento così delicato”.

Per poi concludere: “A noi è stato richiesto di iniziare a lottare dal primo giorno per poter dimostrare a noi stessi e a tutti che siamo invincibili! E non smetteremo di combattere perché questa vita ce la teniamo stretta”.

Redazione-iGossip