Stefano Bettarini “Simona divorziò da me anche per l’indagine calcio scommesse”

SIMO_620

Stefano Bettarini dopo tanto tempo torna a parlare del divorzio da Simona Ventura e dei motivi che portarono la presentatrice a scegliere di separarsi dal calciatore. Secondo Bettarini il motivo sarebbe stato il suo coinvolgimento nelle indagini sulle scommesse nel calcio “Nella giustizia sportiva ti condanna il sospetto, mentre in quella ordinaria devi dimostrare il fatto. Ora ci rido sopra, ma questa storia mi ha fatto male” ha detto Bettarini.

“Ho passato otto, nove anni subendo processi e mi hanno spiattellato in prima pagina sui giornali come un mostro. Poi quando sono stato assolto ho avuto al massimo un trafiletto sui giornali. Ho lasciato il calcio a 33 anni, ancora in perfetta forma fisica, perché ero nauseato” ha spiegato Stefano Bettarini.

All’epoca Stefano Bettarini giocava nella Sampdoria “Nel 2004 giocavo nella Sampdoria e mi mancava ancora un anno di contratto. Dal mondo del calcio mi sarei aspettato un po’ più di rispetto e gratitudine per ciò che avevo fatto. La procura stava soltanto indagando” ha spiegato il calciatore.

Bettarini ha poi parlato della reazione di Simona Ventura “Nel 2004, pubblicamente prese le mie difese. Poi, però, da lì a poco, ci fu il divorzio e non escludo che questa faccenda abbia giocato la sua parte”.

Oggi invece Bettarini sta con Ilenia Iacono “Ilenia mi ha dato equilibrio e tanta felicità. Una volta che lei avrà ottenuto il divorzio mi piacerebbe riprovare l’emozione del matrimonio in un’età diversa, ma sarà una cerimonia semplicissima”.

valentina