Il cuore grande delle ragazze: Cesare Cremonini attore di livello

Il cuore grande delle ragazze

Non è un ottimo periodo per il cinema italiano, soprattutto per qualche flessione notevole rispetto allo scorso anno. Sempre meno gente si reca nelle varie sale cinematografiche e non solo per problemi riguardanti la crisi economica. E’ chiaro che il cinema italiano non è più come quello degli anni d’oro del passato, si tenta ormai di puntare tutto su commedie frivole e di poco spessore. Un caso a parte è sicuramente Il cuore grande delle ragazze, nuova pellicola di Pupi Avati presentata la scorsa settimana al Festival del Cinema di Roma.

E’ chiaro come la gente voglia recarsi al cinema esclusivamente per rilassarsi, ma soprattutto per ridere. Questo è uno dei motivi che inevitabilmente portano soprattutto le commedie più demenziali ad avere un buon successo. Non bisogna però sottovalutare il cinema di qualità, quello in cui prevale il sentimento, quella voglia matta di raccontare una storia pura, di grande emozione. Pupi Avati ci prova con Il cuore grande delle ragazze, commedia sentimentale che vede tra i protagonisti Micaela Ramazzotti e Cesare Cremonini. La pellicola uscirà nelle nostre sale cinematografiche domani e la concorrenza di certo non manca. Non sarà semplice per Pupi Avati riuscire a conquistare il pubblico, difficilmente pellicole di questo genere riescono ad avere un buon successo in questo periodo. La storia è ambientata negli anni Trenta e si rifà molto alla famiglia dello stesso regista, è raccontata una storia d’amore tra Carlino, nonno di Avati e la sua compagna Francesca.

A stupire di più in Il cuore grande delle ragazze è senza dubbio l’interpretazione di Cesare Cremonini, che sembra diventato un attore di grande livello, ma guai a parlare di addio alla musica. Cesare Cremonini sicuramente se l’è cavata egregiamente nei panni di attore, è una professione che stimola ancora di più la sua creatività, ma non abbandona il suo primo amore. Nel 2012 infatti ci sarà l’uscita del suo nuovo album discografico. Insomma sembrerà pur un attore di livello, ma Cesare Cremonini continuerà ad emozionare il pubblico con la sua inconfondibile voce.

WebWriter