Lady Gaga, no alla cocaina. Ma chi ci crede?

Lady Gaga, no alla cocaina.. ma chi ci crede?

Lady Gaga continua a far parlare di sé. Sempre al centro di scandali e di indiscrezioni in settimanali di gossip, non perde occasione di far discutere. E cosi’, dopo una vita passata fra eccessi senza limiti, arriva il pentimento, davvero tardivo, sull’utilizzo spasmodico di cocaina.

“Mi pento di tutte le piste che mi sono fatta», ha dichiarato Lady Gaga durante un’intervista ad un noto programma televisivo americano, “A tutti i miei piccoli mostri la fuori che stanno ascoltando: non sfiorate quella roba. È come il demonio. Quando facevo uso di droghe non lo facevo per ribellione della serie “andate a quel paese!”. Ero solo infelice. Sì, penso che il motivo fosse che mi sentivo sola e c’era qualcosa nell’assumere droga che mi faceva sentire come se avessi un’amica…Non l’ho mai fatto insieme ad altre persone. Lo facevo nel mio appartamento e scrivevo canzoni. Sapete? Ora mi pento di tutto questo”.

La star indiscussa ci ha abituati a cambi repentini di rotta e, almeno in questo caso, c’è da sostenerla nella sua scelta di fare dietrofront. Ma quanto è sincera questa sua riflessione? O quanto, in realtà, è dettata da esigenze di “rinnovamento” della propria figura dinanzi ai propri fans?

Davvero si crede al pentimento della star tanto idolatrata e tanto, allo stesso tempo, contestata? Le sue dichiarazioni, oramai, fanno il giro del mondo in pochi minuti. Tanta è l’attenzione nei suoi confronti. Ma non tutto quello che dice è sincero, possiamo scommetterci. Le esigenze strategiche a livello pubblicitario sopravanzano, di gran lunga, il suo reale pensiero. Ma solo in questo caso, cari lettori, ascoltatela!

WebWriter