Martina Smeraldi ricorda i suoi inizi con Max Felicitas e svela: “Non sento la mancanza di un fidanzato”

Martina Smeraldi ha ricordato i suoi inizi nel mondo adult italiano con l’attore e web influencer Max Felicitas, che l’ha scoperta, e ha parlato della sua vita privata. Proprio come aveva già dichiarato l’ex naufraga vip barese dell’Isola dei famosi e attrice di film per adulti Malena la Pugliese, anche la giovanissima star sarda a luci rosse ha ammesso che non è facile avere un fidanzato.

Martina Smeraldi – Foto: Instagram

La dea della fellatio, come l’ha soprannominata il suo mentore e adult scout Max Felicitas, è entrata successivamente a far parte dell’Academy del mitologico Rocco Siffredi.

Proprio sul suo debutto nel mondo a luci rosse grazie a Max Felicitas, Martina Smeraldi ha raccontato a Barbara Costa di Dagospia: “L’ho chiamato io. Mi sono presentata io. Sono andata a Pordenone da lui, con lui ho girato quel mio primo po**o che ha scosso il web, e mi ha fatto conoscere. Da lì è scoppiato il boom e sono stata contattata da altre produzioni”.

SCOPRI QUANTO GUADAGNA MARTINA SMERALDI

In seguito ha ricevuto tantissime offerte di lavoro, soprattutto di grandi case di produzione di film per adulti. “Non le ho contate, ma in un anno ho fatto circa 30 scene. Che non sono nemmeno tante, anzi, sono frutto di una scelta mirata. Preferisco farne poche, ma lavorare con produzioni importanti: c’è più guadagno, in tutti i sensi!”.

Ha svelato di aver già avuto esperienze omosessuali prima di approdare nel mondo adult: “Sì, con qualche ragazza, ma veramente poche. Sul set ho voglia di provare e di sperimentare, e per prima cosa girare con una ragazza con lo strap-on, e poi fare qualcosa in campo BDSM. E poi voglio fare una ga**bang interracial! Sono sicuramente bisessuale“.

Per quanto riguarda la sua vita sentimentale, Martina ha dichiarato: “Sono single, e non sento la mancanza di un fidanzato, sto bene così. Io, in quest’anno, ho capito che non ci sono tante vie di mezzo: la gente o si avvicina a te perché è interessata al tuo lavoro ed è incuriosita dal tuo personaggio, oppure proprio per questo è spaventata, ed evita di farlo. Diciamo che è un rovescio della medaglia che avevo messo in conto. Confido nelle eccezioni”.

Ragazzi fatevi avanti!

Redazione-iGossip