Nadia Toffa de Le Iene: prima la bufala sulla sua morte e poi le disgustose accuse

Nadia Toffa del programma tv di Italia 1 Le Iene è finita nel tritacarne mediatico per la bufala sulla sua morte e per le disgustose accuse via social.

Dopo aver saltato nuovamente le ultime puntate di Amici di Maria De Filippi 2018 e Le Iene, Nadia Toffa aveva fatto molto preoccupare i suoi fan anche perché non aveva pubblicato post social da diversi giorni.

L’amatissima e popolare star tv sta conducendo la sua difficile battaglia contro il tumore con grande coraggio, tenacia e determinazione. Diversi giorni fa Leggo ha rivelato che Nadia, debilitata dalle cure contro il cancro, avrebbe deciso di prendersi una pausa, per concentrarsi esclusivamente sulle cure per stare meglio.

La conduttrice del programma di Italia 1 Le Iene combatte la malattia con grande tenacia, ma le cure la stanno debilitando molto, fino ad impedirle di fare il suo lavoro in televisione. I suoi fan e tanti amici vip stanno inviando tantissimi messaggi di affetto, incoraggiamento e solidarietà sui social.

Negli ultimi giorni si è diffusa sui social network una fake news sulla morte di Nadia Toffa. Lei ha risposto con il sorriso a questa ennesima bufala condividendo un gesto scaramantico sul suo profilo Instagram che è stato accompagnato dalla seguente didascalia: “Ragazzi incredibile!!! Questa sì che è una notizia! Instagram funziona anche dall’aldilà”.

Tantissimi i fan hanno espresso affetto e solidarietà sui social, anche diversi amici vip e volti dello spettacolo: da Simona Ventura a Carlo Verdone passando per Elisabetta Gregoraci, l’immancabile Elena Santarelli, che combatte una battaglia simile insieme al figlio, e Nicola Savino.

Purtroppo non sono mancate critiche e addirittura accuse davvero vergognose: «Ricordati bene che non sei l’unica ad avere il cancro, molte persone non hanno la tua fortuna e non riescono a curarsi, a te i soldi non mancano e puoi avere le cure migliori quindi smettila di farti tutta questa pubblicità».

Redazione-iGossip