Taylor Lautner si dà al cinema comico

Taylor Lautner

Non è mai semplice per un attore riuscire a liberarsi del ruolo che gli ha garantito successo e popolarità. Lo sta provando sulla propria pelle il bel Taylor Lautner, giovanissimo attore hollywoodiano che è diventato celebre grazie alla saga di Twilight. Ora però Taylor Lautner ha intenzione di cimentarsi anche in altri ruoli nel mondo del cinema e potrebbe testare quello comico. L’attore infatti potrebbe essere coinvolto nel sequel di un Weekend da bamboccioni, pellicola uscita nel 2010 con protagonista Adam Sendler che riuscì ad incassare dei bei milioncini in tutto il mondo.

Ecco che allora lo stesso Sendler, insieme al fido amico-regista Dennis Dugan, sta lavorando a questo nuovo sequel. C’è intenzione di introdurre dei volti nuovi e proprio Taylor Lautner potrebbe prendere parte al cast. L’attore in realtà è stato già contattato, sembra insomma che la trattativa per ingaggiarlo sia già ad un buon punto. Per il bel Lautner questa potrebbe essere l’occasione giusta del riscatto e soprattutto di provare un genere nuovo, quello comico, che perché no potrebbe rivelarsi quello più adatto a lui.

Inoltre Taylor Lautner deve provare a rialzarsi dopo il quasi flop di Abduction, pellicola del 2011 che l’ha visto come protagonista principale, ma che non ha suscitato alcun interesse da parte del pubblico. Ora il giovane attore non può più sbaglaire, altrimenti rischia di rovinarsi una carriera partita probabilmente fin troppo forte.