Quantcast

Grande Fratello: Rosa Baiano ed Emanuele Pagano presto sposi

Rosa-Baiano-ed-Emanuele-Pagano-12106

I due ex protagonisti del Grande Fratello, Rosa Baiano ed Emanuele Pagano sarebbero prossimi alle nozze. I due ex gieffini lo hanno dichiarato in una recente intervista dove hanno detto di voler raggiungere la sicurezza economica e poi convolare a giuste nozze “È un desiderio che abbiamo da tanto, anche in vista di una famiglia futura, perché vogliamo che i nostri figli nascano quando avremo già la fede al dito.” hanno spiegato i due “Avevamo detto che avremmo voluto celebrarlo entro il 2013, ma siamo realisti e questo è un momento difficile per noi come per tante altre coppie.” hanno poi spiegato i due

“Vogliamo raggiungere un certo equilibrio economico per affrontare un evento così importante con serenità.” ha spiegato la coppia nata nella casa del Grande Fratello “È un passo decisivo per una coppia e io guardo con ammirazione l’esempio dei miei genitori che stanno insieme da 26 anni e dei miei nonni che recentemente hanno festeggiato il 50esimo. Diciamo che ne parliamo sempre, insomma si farà, ci dobbiamo solo organizzare.”

Rosa Baiano infatti sogna il matrimonio in bianco con una grande festa “Come tutte le donne” ha rivelato la ragazza “da quando sono bambina, ho il sogno di un matrimonio da favola, principesco.” ha spiegato Rosa Baiano “Se dovessimo invitare tutti tra parenti, amici e persone che ci seguono, dovremmo fare più di una festa.” ha detto  “In realtà vorrei coniugare il tradizionale matrimonio tipico del sud, quindi anche un po’ pacchiano, con qualcosa di più sobrio e raccolto. Soprattutto voglio godermi la giornata a pieno senza stressarmi: quindi preferirei una cerimonia pomeridiana, così da avere la possibilità di dormire la mattina, svegliarmi riposata e prepararmi con calma. Dopo il rito in chiesa le foto con i parenti e gli amici e poi una bella cena, però niente abboffate, magari in una villa con vista sul mare, con tanto di fiaccole e candele. E un po’ di musica, se no che festa sarebbe!”

Di valentina vanzini